bassano-calcio

BASSANO VIRTUS: omaggio alla città con le nuove divise

Più bassanesi di così, le nuove divise del Bassano Virtus non sarebbero potute essere. Tradizionali colori, con una rivisitazione in versione moderna, lo skyline della città subito sotto ai numeri dei giocatori con tanto di Ponte degli Alpini in bella mostra che, nelle divise biancogrigie dei portieri, rimane invece davanti, bello in evidenza, pronto a dare il proprio contributo per fermare gli attacchi avversari.

 

Un nuovo omaggio alla città insomma, quello voluto dal presidente Stefano Rosso e dal suo staff che per l’occasione hanno deciso di mandare in soffitta la tanto cara vecchia divisa giallorossa proponendo la “new version” al termine di un lavoro di selezione lungo e impegnativo. Cambiano i colori: il tradizionale rosso, si fa più granata, diventando quasi marrone, lo stesso del legno di cui è fatto il ponte. Il giallo, invece, si ravviva, seguendo alla perfezione i dettami della moda.

 

Il ponte compare chiaramente sul bianco della maglia disegnata per il portiere (associata a pantaloncini arancio) e torna sul retro scuro dei giocatori di movimento assieme alla sagoma del Tempio Ossario.

Una sola maglia, in materiale super tecnico e a maniche corte. Il tutto, nato ancora una volta dalla collaborazione tra Diesel e Lotto, prende vita dalla storia: quella di una vecchia maglia in lana del Bassano, finita qualche mese fa nelle mani del presidente Stefano Rosso.  La vecchia maglia, invece, quella degli anni più belli – evidenzia in fase di presentazione il “Pres” giallorosso – ma anche di qualche cocente delusione, se ne va in pensione”. Stefano Rosso, fa sapere, che la userà come prezioso pigiama.

 

La stagione giallorossa, quindi, può ripartire con nuovi stimoli in un mese di dicembre che vedrà gli uomini di mister D’Angelo impegnati in una serie di appuntamenti tutt’altro che semplici da affrontare. La prima sfida del mese natalizio è in programma contro il Parma, un tempo gloriosa società di serie A, oggi nettamente in difficoltà ma anche per questo desiderosa di riemergere.

 

 

Poi spazio alla sfida casalinga con il Forlì in programma il 7 dicembre prima della trasferta di Gubbio e del ritorno tra le mura amiche del Mercante contro il Fano, il 18 dicembre. A Santo Stefano la trasferta è sul campo della Reggiana mentre il penultimo giorno del 2016 allo stadio bassanese arriverà il
Teramo.

 

Le storie degli sportivi

del nostro territorio

le trovate tutti i giorni,

con dettagli e curiosità, su

www.bassanosport.com

 

il sito dei veri sportivi bassanesi.

Articoli simili:

4 attributi fondamentali per vivere bene e a lungo
Sono molte le cose che puoi fare per migliorare la tua salute e vivere più a lungo, ma oggi vorrei concentrarmi sulla parte fisica. In particolare ci sono 4 attributi fisici sui quali vuoi lavorare: composizione corporea, forza, mobilità e resistenza...
Allenamento cardiovascolare - Parte 1
Cosa vuol dire “avere fiato”? Perché non abbiamo fiato? Quali sono i benefici dell’allenamento cardiovascolare? In quali modalità va impostato un allenamento cardiovascolare per ottenere dei benefici? L’allenamento aerobico-cardiovascolar...
Postura
Perché la nostra postura si modifica in modo anomalo? Esiste una postura corretta? Quali sono i fattori che influenzano il nostro assetto posturale? Perché si arriva al dolore? Cos’è la postura Per postura s’intende quell’assetto che assumia...
Un modo alternativo per essere più felice
Lo sapevi che la tua postura influisce sul tuo stato d’animo, sulla tua personalità e sulla tua capacità di essere felice?Ebbene si, è stato provato che chi mantiene una postura errata, per esempio, caratterizzata dalle spalle arrotondate in avanti, ...
Stress, Energia, Aging e Composizione Corporea
Perché è così importante allenare i propri muscoli? Perché con l’avanzare degli anni tolleriamo sempre meno i carichi di lavoro e lo stress? Perché dopo una certa età è così difficile tenere sotto controllo la propria forma fisica ed il proprio peso ...
Un'allenamento da 5 minuti
Hai mai avuto una giornata, due, tre o ogni giorno…. Dove non ti va proprio di allenarti? E chi non ce l’ha! Persino io, che sono un coach e vivo per il fitness ho giorni in cui non ne ho proprio voglia! Ok, sarò sincero, non succede spesso, ma su...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..