29 giorni – Valentina Ruble

“29 giorni” è un libro scritto di notte in un letto del reparto dell’Ospedale di Padova . E’ un “manuale di servizio” in cui Giulia Monselesan, in arte Valentina Ruble, spiega come affrontare cure devastanti quali chemioterapia, radioterapia, cortisone, come prendersi cura del proprio corpo, mantenendo il peso e la forma fisica e soprattutto come non perdere mai la positività e il sorriso.

In quei 29 giorni tra il 12 novembre 2016 e il 10 dicembre Giulia si trovava a combattere contro un secondo tumore in pochi anni, temeva di non farcela ma aveva fatto una promessa a se stessa: mettercela tutta e non perdere mai la speranza.

La malattia di Giulia inizia quando lei ha 36 anni, è in piena salute e una bimba piccola da crescere. La diagnosi è brutta, di quelle che ti tolgono il fiato: tumore al seno triplo negativo, il più aggressivo, Giulia ha la stessa mutazione genetica diagnosticata all’attrice Angelina Jolie. In un attimo la sua vita perfetta viene travolta.

Nel momento in cui il cancro al seno sembrava risolto, riceve una seconda devastante notizia: c’è una recidiva nel cervello. Giulia così si affida ai medici e mette in campo risorse personali che hanno fatto la differenza: un’alimentazione con cibi anticancro studiata informandosi e leggendo molto, un regime di vita sano, la musica, il ballo.

Il libro è nato per raccontare il percorso di se stessa, di Giulia, raccontato in terza persona dice lei “perché non riuscivo a scrivere in prima persona, è stato un modo per staccarmi da quello che vivevo”.

Ora Giulia, alias Valentina Ruble, gira il Veneto e l’Italia per presentare il suo libro e sensibilizzare la popolazione e le istituzioni a incentivare lo screening precoce della mutazione del gene Brca1 responsabile della formazione del cancro al seno e alle ovaie di natura non ormonale diagnosticabile prima della sua comparsa proprio grazie all’indagine genetica.

 

Il ricavato dalla vendita del libro che non segue i canali delle librerie per evitare andrà all’Istituto Oncologico Veneto e ai dipartimenti di Neurochirurgia e Neurologis dell’Azienda Ospedaliera di Padova e a campagne di sensibilizzazione verso screening preventivi.

 

Presentazione del libro (e non solo)

Mercoledì 7 marzo 2018

Comune di Carrè

Sala Biblioteca ore 20.30

 

Ingresso libero

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca nella stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto, vota per primo questo articolo!

Hai trovato utile questo articolo?

Seguici nei social!

Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..