Dove le parole non arrivano la musica parla

Aperyshow

Piazzola sul Brenta – dal 21 al 25 aprile 2018

Le copertine di OCCHI su Bassano del Grappa, OCCHI su Castelfranco, Montebelluna, Cittadella e OCCHI su Vicenza, Schio, Thiene sono dedicate questo mese al dj Tommy Vee, uno degli artisti più noti fra quelli che parteciperanno al grande evento benefico di Piazzola. Lo ringraziamo molto per la disponibilità e la sensibilità che lui e tutti gli altri artisti hanno dimostrato nell’accettare l’invito degli organizzatori. Insieme nulla diventa impossibile.

Ed OCCHI che lavora nel territorio non può che fare la sua di parte mettendo in evidenza, come sempre, ciò che di bello questa meravigliosa terra sa offrire.

Aperyshow Charity Event è l’evento di beneficenza ideato e pensato da Luigi Checchin nel 2010, per cercare di valorizzare ciò che c’è di buono nel mondo dell’intrattenimento notturno mettendolo al servizio di uno scenario che oggi più che mai necessita di attenzione e di aiuto, quello della beneficenza.

Luigi ha poi coinvolto vari amici: Riccardo Checchin, Thomas Visentin, Walterino Dj, Paolo Piva e Christian Simioni, fondando l’associazione omonima per unire le rispettive forze ed esperienze di titolari di aziende, direttori di locali e deejay per lanciare un messaggio positivo ed aiutare in maniera concreta alcune Onlus.

La musica, il divertimento, lo stare insieme soprattutto nelle nuove

generazioni possono essere intese in un modo propedeutico per aiutare chi probabilmente ha bisogno di un aiuto concreto e tangibile.

 

Negli anni l’evento ha avuto la capacità di coinvolgere artisti locali, nazionali e internazionali: Albert Marzinotto, Angemi, Benny Benassi, Christian Marchi, Federico Scavo, Merk & Kremont, Nari & Milani, Tommy Vee e Walterino (in rigoroso ordine alfabetico – ndr) sono soltanto alcuni dei principali dj che si sono esibiti in queste ultime edizioni di Aperyshow tanto che l’edizione 2017 a Camposampiero ha visto la partecipazione di oltre 60.000 persone che in 4 giornate si sono riunite per ballare e fare del bene.

L’intero ricavato dell’edizione 2017 (52.500 euro) è stato devoluto a favore di Giochiamo con Sofia e Giorgia Libero. Giochiamo con Sofia ha l’obbiettivo primario di sviluppare un parco giochi inclusivo, ovvero un’area attrezzata dove anche i bambini con disabilità fisiche e motorie possano giocare in completa sicurezza, Giorgia Libero nasce per sostenere progetti finalizzati alla prevenzione e alla cura di patologie oncologiche.

 

AperyShow 2018 cambia location e si trasferisce all’Anfiteatro Camerini a Piazzola sul Brenta

Un contesto unico, adatto per ospitare le decine di migliaia di persone che ad aprile 2018 si daranno appuntamento per Aperyshow. “Siamo e saremo sempre grati al Comune di Camposampiero per averci ospitato e averci aiutato a crescere in tutti questi anni – spiega Riccardo Checchin, uno dei soci fondatori di Aperyshow – Adesso è il momento di fare riferimento ad una struttura già collaudata per manifestazioni di questo tipo; con lo stesso spirito di riconoscenza per Camposampiero, siamo pronti ad iniziare un nuovo capitolo insieme alle Istituzioni di Piazzola sul Brenta”.

 

Aperyshow 2018 proporrà sia musica live che dj set, workshop, aree dedicate allo street food e a bambini e famiglie.

 

Dal 21 al 25 aprile Piazzola sarà invasa da giovani e famiglie con tanta voglia di ballare e divertirsi.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca nella stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto, vota per primo questo articolo!

Hai trovato utile questo articolo?

Seguici nei social!

Articoli simili:

Intervista a Gigio Alberti - Il personaggio del mese
Da pochissimo ha finito una specie di esperimento sul canale Youtube, leggendo in 25 piccole puntate il libro di Federico Baccomo "Ma tu sei felice?". Gigio Alberti ha voluto proporre così, insieme a Claudio Bisio, una sorta di spettacolo per il pubb...
Bugo, La festa del nulla - Il personaggio del mese
Il cantautore racconta provincia, amore e molto rock . E un sogno rincorso fino a LondraIl protagonista si chiama Crisante, e nonostante una certa assonanza con Cristian (Bugatti), cioè Bugo, sembra che non sia proprio lui. O meglio, il cantautor...
Dialogo con Alice Giroldini - il personaggio del mese
La crisi del teatro e i contraccolpi presenti e futuri ai tempi del Coronavirus: dialogo con l’attrice Alice Giroldini in diretta video qualche giorno fa sulla pagina Facebook Cultura Virale. Per lo spettacolo e tutte le sue diramazioni, è uno sc...
Intervista a Elio
All’anagrafe si chiama Stefano Belisari, ma per tutti è Elio, cantante e frontman dell’irriverente band che porta il suo nome e lo somma a Le Storie Tese, “complesso” di musica pop scioltosi da pochi mesi e composto da straordinari musicisti, che dif...
INCARTESIMI | Quando la carta prende vita
Le copertine di questo numero di OCCHI sono realizzate in collaborazione con INCARTESIMI un laboratorio d’arte del Bassanese che grazie alle sue creazioni si sta facendo conoscere in tutta Italia e oltre.Lavoro, arte, design, passione, grande man...
Rosa Antico | Gli abiti delle copertine di febbraio
Febbraio è da sempre il mese del Carnevale e delle maschere e OCCHIquest’anno veste le sue copertine con gli abiti eleganti forniti dall’associazione culturale Rosa Antico.Eccoci quindi catapultati nel magico mondo del Carnevale Veneziano o della...
Intervista a Maria Teresa Ruta
E’ un fiume in piena, Maria Teresa Ruta. Impegnatissima, mai ferma, frizzante come una teenager. In questo periodo è stata in scena, a teatro, con “Le cognate – cena in famiglia”, accanto alla figlia Guenda Goria e ad Anna Zago e Marco Barbiero tra g...
Antonio Lorenzon: continua la sua gara a Masterchef
Masterchef 9 / Sky uno / fino al 5 marzo 2020Dopo l’exploit iniziale con il suo piatto Rainbow esaltato all’unanimità dai Giudici Chef, a partire dal 2 gennaio Il bassanese Antonio Lorenzonconcorrente di Masterchef 9 tiene incollati alla tv sempr...
Un creativo bassanese a Masterchef 2020
“Ho un’esplosione di sapori in bocca… per questo non ti ho ancora detto nulla”. Queste sono le parole che il bassanese Antonio Lorenzon si è sentito dire dallo chef stellato Antonino Cannavacciuolo a commento del piatto presentato durante le selezion...
“La mia quadratura del cerchio fra famiglia e carriera”
Ogni anno si svolge la finale di Miss Mamma Italiana, Concorso Nazionale di bellezza e simpatia riservato a tutte le mamme, di età compresa tra i 25 e i 45 anni, che dopo varie selezioni in tutta Italia incorona la reginetta mamma d’Italia.La tv ...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..