tiberio bisinella

Tiberio Bisinella, una vita in mezzo ai fiori

Mi chiedi perché compro riso e fiori?

Compro il riso per vivere e i fiori per avere unaragione per cui vivere.

Se si parla di fiori nel bassanese non si può non pensare ai fiori di Tiberio Bisinella. Il suo viso incorniciato da una chioma indomabile di capelli è onnipresente, lo vedi su OCCHi, in tv, nei quotidiani. 

Ogni giorno, fin dal mattino presto, trovi Tiberio nel laboratorio dei fiori recisi intento ad organizzare il lavoro del giorno e a confezionare mazzi e corone per tutte le occasioni. Quello che colpisce tutti è l’estrema sensibilità e gentilezza con cui lui ti accoglie. Si sa, quello del fiorista è un mestiere difficile, non solo per l’incredibile mole di lavoro ma anche perché le occasioni sono veramente le più diverse. Da Tiberio vanno gli innamorati, i fidanzati, gli sposi, le mamme, i papà ma anche le persone che hanno perso delle persone care ed è per questo che il suo viso buono piace alla gente!

Tiberio, classe 1955, è il 3° di 7 fratelli e come tutti ha cominciato fin da piccolissimo a dare una mano all’attività florovivaistica iniziata dal padre assieme ad un fratello. Più di 50 gli anni passati fra i fiori. 

Al suo fianco fidatissimi collaboratori, con lui da tanti anni, che ogni giorno con maestria, gusto e passione intrecciano e assemblano mazzi unici. 

Ma se Tiberio è riuscito a realizzare così tanto in questi anni di lavoro, sicuramente una buona parte del merito deve essere riconosciuto alla moglie Luisa che, sempre presente, ha saputo organizzare la parte amministrativa dell’azienda, sollevando Tiberio dalle incombenze burocratiche, lasciando a lui l’estro creativo e le relazioni con i fornitori negli acquisti, supportandolo nelle nuove iniziative che negli anni ha realizzato e al contempo lavorando anche lei al banco nei momenti di punta.

Tiberio ha fatto della sua immagine un fattore distintivo e da alcuni anni ha iniziato a coinvolgere sempre più anche il figlio Francesco. Francesco con la sua carica di energia e positività ha dato ancora più slancio all’attività facendo riscoprire anche ai ragazzi di vent’anni il gusto di regalare fiori. Francesco porta i fiori di Tiberio fra la gente del mercato e racconta il suo lavoro attraverso le storie nei social. 

Fra le specialità di Tiberio sicuramente vi sono gli allestimenti per i matrimoni con tante proposte dai prezzi veramente molto interessanti. Tiberio punta a trovare le migliori soluzioni con un’offerta dall’ottimo prezzo, lasciandosi ispirare dalla stagionalità dei fiori e dei colori. Cavallo di battaglia nel reparto serra è l’incredibile offerta di orchidee, di cui Tiberio ha una vera passione. Da lui trovi infatti  le novità per tipologia e colore.

Oltre ai fiori recisi, da Tiberio Bisinella trovi piante e fiori da giardino e da vaso, per interni ed esterni e tantissimi complementi di arredo per adornare la casa e il giardino. 

Per chi proprio non ha tempo Tiberio ha pensato anche a un servizio di aiuto per i piccoli lavori di giardinaggio.

Articoli simili:

La continuità didattica - Spazio Zen
Molti non ne sono consapevoli, anche nel mondo della scuola.Ma è questione delicata, se non fondamentale in termini di qualità e di efficacia dell’apprendimento. Una questione che merita di essere ripresa ed analizzata.Parlo della continuità didattic...
Web reputation: Cos'è, come verificarla, come tutelarla
Con l’espressione Web Reputation si allude a ciò che risulta in internet sul conto di una persona, di un servizio o di un prodotto. Verificarla è molto semplice: è sufficiente cercare in Google e nei principali motori di ricerca (es: Bing, Yahoo, Duc...
Catfish: l'amore online tra fake e amanti da tastiera
In molti avrete già sentito utilizzare l’espressione catfish, letteralmente “pesce-gatto”, spesso associata a parole come fake e inganno. Il termine ha iniziato a diffondersi nel 2010 con l’uscita del docufilm Catfish, storia del rapporto d’amore onl...
Zitti e buoni - Spazio Zen
A parte i media specialistici, è passato invece, se non erro, sotto silenzio in quelli generalisti il riferimento alla scuola contenuto nella canzone dei vincitori di Sanremo di quest'anno. Parlo dei Maneskin, e in particolare del testo che ha per ti...
Giochi online: Cosa rischiano i nostri ragazzi
Molti ragazzi adorano i videogiochi online: li usano per giocare, per incontrarsi con gli amici, per sfidarsi, per chattare, per scambiare materiale, per creare gruppi e, a volte, per tentare fortuna come gamer (giocatore professionista) oppure come ...
Mario Draghi e il nuovo governo - Spazio Zen
Nel suo intervento alle Camere per la fiducia, Mario Draghi ha richiamato la nostra responsabilità verso le giovani generazioni. Che mondo cioè lasceremo a loro, sul piano formativo, delle opportunità di lavoro, a livello ambientale, degli equilibri ...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment