LAVORO + FORMAZIONE = #TECNICIDELFUTURO

Lavoro + formazione = #tecnicidelfuturo”, è un progetto realizzato da Cesar, ente di formazione accreditato dalla Regione Veneto, rivolto a chi sta cercando lavoro, chi vorrebbe cambiarlo o chi è interessato a un’opportunità di riqualificazione professionale e sente di avere una predisposizione al lavoro manuale, alla tecnologia e alla precisione.

Il progetto nasce per dare una risposta concreta e completa ai bisogni occupazionali delle aziende del settore Metalmeccanica del vicentino e nel contempo creare opportunità di inserimento lavorativo sia per giovani che per meno giovani in cerca di occupazione.

Cesar, come ente di formazione di Confartigianato Imprese Vicenza, ha deciso quindi di scendere in campo per rispondere all’esigenza di “creare offerta” di personale per sopperire alla carenza di figure idonee, con l’obiettivo di favorire quanto più possibile il matching fra domanda e offerta di lavoro.

Per questa fase del progetto sono state individuate alcune figure professionali:

• Operatore CNC torni,

frese e similari; 

• Operatore Lavorazione

lamiera/tubo taglio laser,

piegatura, ecc.; 

• Operatore Carpenteria

assemblaggio, saldatura,

lavorazioni manuali

in genere

Le aziende possono però segnalare altre figure per le quali, raggiunto un numero minimo di richieste, si andranno a delineare altri percorsi.

Il percorso ha dei forti caratteri distintivi: la conoscenza degli effettivi bisogni delle aziende; la manifestazione di reale interesse dell’azienda nell’assumere personale; la ricerca di persone da inserire o ricollocare, con una fascia d’età indicativa fra i 25 e i 45 anni; la selezione accuratadel candidato, attraverso colloqui con un team di professionisti del “recruiting” al fine di allineare i valori della persona con quelli ricercati dall’azienda; nonché la firma di un “Patto di reciproco rispetto” che impegna da una parte la persona a completare la formazione e a rimanere in azienda per un periodo minimo di 12 mesi, pena il risarcimento totale o parziale della formazione, dall’altra impegna l’Azienda ad assumere la persona formata con un contratto di lavoro a partire da un tempo determinato di 12 mesi, in una posizione in linea con la formazione ricevuta.

Il percorso di formazione prevede 100 ore per la parte tecnico-teorica, 16 ore per la formazione obbligatoria in materia di sicurezza e 8 ore per la formazione trasversale su tecniche di comunicazione e lavoro in team per un miglior inserimento in azienda.

Se sei un candidato interessato a questa opportunità o un’azienda che ha queste stesse esigenze di ricerca personale, consulta il sito Cesar https://www.cesarformazione.it/ oppure chiama allo 0444 168581

Articoli simili:

Intervista a Giada Lini a cura di Anna Zaccaria
GIADA E GRAZIANO Un amore in passo a due Nata artisticamente nella scuola dei genitori, la International Dance Bassano, Giada come tanti ballerini della zona si è da subito messa in evidenza nelle varie competizioni internazionali, è stata campione...
La moda medioevale in torre civica
Arte, colore e paesaggio, si uniscono grazie all’artista Emanuela Peretto. Artista e pittrice veneta, campionessa mondiale di bodypainting, che ama trasferire le emozioni nei suoi progetti, cercando di dare un messaggio di rispetto e sostenibilità, m...
Intervista a Maurizio Panici - il personaggio del mese
Ricominciamo dalla Commedia Castellana, in arrivo anche Roberto Ciufoli. Partita a Scacchi rinviata al 2021 La sua si può dire è una passione-missione per conto del teatro, una scelta affrontata da giovanissimo che l’ha portato a interpretare e di...
Quando leggere... ti mette le ali! - agosto 2020
Questo mese è il turno degli spunti di Anna Bertoncello che si presenta così: “E’ un grande piacere per me accogliervi sorridente quando entrate in libreria, e potervi aiutare nel trovare quello che cercate. Lavorare con i libri è il mestiere che svo...
Quando leggere... ti mette le ali! - luglio 2020
Questo mese è il turno degli spunti di Anna Bertoncello che si presenta così: “E’ un grande piacere per me accogliervi sorridente quando entrate in libreria, e potervi aiutare nel trovare quello che cercate. Lavorare con i libri è il mestiere che svo...
Intervista a Georgette Polizzi
i lividi non hanno colore il libro di Georgette Polizzi • intervista a cura di Anna Zaccaria Seguo Georgette da quando scrissi il primo articolo su di lei nel 2017: negli anni ho visto il suo percorso professionale, come tutti i suoi fedelissimi fo...
Intervista a Gigio Alberti - Il personaggio del mese
Da pochissimo ha finito una specie di esperimento sul canale Youtube, leggendo in 25 piccole puntate il libro di Federico Baccomo "Ma tu sei felice?". Gigio Alberti ha voluto proporre così, insieme a Claudio Bisio, una sorta di spettacolo per il pubb...
Musei Aperti a Vicenza e Bassano del Grappa
COMUNE DI VICENZA Dal 22 maggio 2020 Musei aperti. Ingresso gratuito fino al 30 giugno 2020. Saranno ammessi ingressi scaglionati dei singoli visitatori. Basilica Palladiana chiusa al pubblico. NORME DA RISPETTARE. Il visitatore dovrà indossar...
Quando leggere... ti mette le ali! - giugno 2020
Questo mese è il turno degli spunti di Anna Bertoncello che si presenta così: “E’ un grande piacere per me accogliervi sorridente quando entrate in libreria, e potervi aiutare nel trovare quello che cercate. Lavorare con i libri è il mestiere che svo...
Bugo, La festa del nulla - Il personaggio del mese
Il cantautore racconta provincia, amore e molto rock . E un sogno rincorso fino a Londra Il protagonista si chiama Crisante, e nonostante una certa assonanza con Cristian (Bugatti), cioè Bugo, sembra che non sia proprio lui. O meglio, il cantautor...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..