I consigli di Ilaria Baggio

Come si applica l’eyeliner?

Partiamo col dire che esistono molti tipi di eyeliner: liquido, in gel, in cakema non è importante la formulazione del prodotto bensì la coprenza e la morbidezza della texture. Infatti con un eyeliner dal colore sbiadito o troppo secco e pastoso non otterremo dei bei risultati, anche se siamo state attentissime all’applicazione!

Un’altra cosa importantissima, forse la più importante, è la scelta del pennellino adatto. A mio avviso quasi mai con gli applicatori degli eyeliner si riescono ad ottenere dei risultati precisi, specialmente con quelli in feltro o a pennarello con cui è davvero difficile ottenere un tratto sottile.

Il mio consiglio è quindi quello di acquistare un pennellino a parte. I migliori sono quelli molto sottili con le setole o quelli angolati, in commercio ne esistono davvero tanti.

Vediamo ora come creare l’eyeliner perfetto:

1 – Tenete l’occhio aperto e guardate avanti. Non tirate la palpebra con il dito altrimenti il disegno risulta falsato. Prima dovete disegnare l’angolo esterno, decidendo già dove terminerà la coda della linea.

Per farlo, seguite la linea retta immaginaria che è il naturale proseguo dell’angolo del vostro occhio (fig. 2 e 3). Fatelo subito per entrambi gli occhi, così da essere sicure sia la stessa!

2 – Procedete portando il tratto verso l’interno, più o meno verso la metà della palpebra superiore (fig. 4 e 5). Cercate di mantenere sempre la stessa pressione del pennellino sull’occhio per evitare venga di spessore diverso, storto o ondulato. Poggiare la mano sull’altra mano o sul viso può aiutarvi a tenerla ben ferma.

3 – Riempite lo spazio che avete definito con dei piccoli tratti (fig.6).

4 – Finite allungando la linea fino all’angolo interno dell’occhio, rimanendo ben vicine all’attacco ciliare. Se notate qualche piccola imperfezione nella linea, correggetela utilizzando un cotton fioc leggermente inumidito con dello struccante.

Partiamo col dire che esistono molti tipi di eyeliner: liquido, in gel, in cakema non è importante la formulazione del prodotto bensì la coprenza e la morbidezza della texture. Infatti con un eyeliner dal colore sbiadito o troppo secco e pastoso non otterremo dei bei risultati, anche se siamo state attentissime all’applicazione!

Un’altra cosa importantissima, forse la più importante, è la scelta del pennellino adatto. A mio avviso quasi mai con gli applicatori degli eyeliner si riescono ad ottenere dei risultati precisi, specialmente con quelli in feltro o a pennarello con cui è davvero difficile ottenere un tratto sottile.

Il mio consiglio è quindi quello di acquistare un pennellino a parte. I migliori sono quelli molto sottili con le setole o quelli angolati, in commercio ne esistono davvero tanti.

Vediamo ora come creare l’eyeliner perfetto:

1 – Tenete l’occhio aperto e guardate avanti. Non tirate la palpebra con il dito altrimenti il disegno risulta falsato. Prima dovete disegnare l’angolo esterno, decidendo già dove terminerà la coda della linea.

Per farlo, seguite la linea retta immaginaria che è il naturale proseguo dell’angolo del vostro occhio (fig. 2 e 3). Fatelo subito per entrambi gli occhi, così da essere sicure sia la stessa!

2 – Procedete portando il tratto verso l’interno, più o meno verso la metà della palpebra superiore (fig. 4 e 5). Cercate di mantenere sempre la stessa pressione del pennellino sull’occhio per evitare venga di spessore diverso, storto o ondulato. Poggiare la mano sull’altra mano o sul viso può aiutarvi a tenerla ben ferma.

3 – Riempite lo spazio che avete definito con dei piccoli tratti (fig.6).

4 – Finite allungando la linea fino all’angolo interno dell’occhio, rimanendo ben vicine all’attacco ciliare. Se notate qualche piccola imperfezione nella linea, correggetela utilizzando un cotton fioc leggermente inumidito con dello struccante.

a cura di  Ilaria Baggio make up artist

 

Truccatrice e acconciatrice, diplomata

alla MUD Make-up Designory di Milano.

Per approfondimenti e/o domande:

Facebook: Ilaria Baggio – Make Up & Hair Artist

Instagram: ilariabaggio.mua

Articoli simili:

Botox | Laminazione sopracciglia
Molte di voi avranno sentito parlare della laminazione delle ciglia, un trattamento che, tramite un bigodino specifico, incurva e allunga le ciglia donando un effetto “occhi da cerbiatto”.Questo tipo di trattamento, però, è stato pensato anche per ai...
Disinfezione per il make-up
Nonostante la paura e le incertezze di questo periodo, le persone hanno comunque voglia di ricominciare e di tornare alla normalità e, soprattutto, di non rinunciare alla propria bellezza. La disinfezione dei locali di estetica e parrucchieri sono...
Il make-up a prova di mascherina
In questo periodo particolare a cui non siamo abituati, stiamo cambiando radicalmente le nostre abitudini tra cui anche in nostro modo di approcciarci al makeup. Ecco perché in questo articolo vorrei parlarvi di come truccarci nonostante la masche...
I segreti della piega homemade
In questo periodo di quarantena bisogna imparare ad arrangiarsi. Quali sono i segreti per una piega capelli fatta in casa degna di un professionista? Per cominciare, prepariamo il necessario per la piega a casa. Per i CAPELLI RICCI: diffusor...
Colore "fai da te" per i capelli? Sceglilo con cura
In questo periodo così particolare un parrucchiere si deve adattare alle esigenze e necessità delle proprie clienti e aiutarle a trovare la soluzione giusta per essere comunque in ordine e mantenere un colore di capelli buono. Normalmente un profe...
Tutorial Natural Smokey Eye MakeUp
Tutorial di makeup per gli occhi. Seguite passo passo il procedimento con i consigli e i trucchi di Ilaria.
Il contouring
Questo mese voglio parlarvi di alcuni argomenti che mi sono stati richiesti spesso e qui voglio rispondere alle vostre domande: Cos’è il contouring? È una tecnica che si avvale dell’uso di polveri e soprattutto creme (fondotinta) per migliorare la...
Trucco over 50: consigli per valorizzarsi
Chi non ha mai sognato di ottenere un aspetto più giovane grazie al make up? Con il trucco giusto è possibile, anche se i risultati migliori si ottengono su una pelle curata. Quindi, utilizzare spesso un idratante, proteggerla regolarmente dal sol...
“La mia quadratura del cerchio fra famiglia e carriera”
Ogni anno si svolge la finale di Miss Mamma Italiana, Concorso Nazionale di bellezza e simpatia riservato a tutte le mamme, di età compresa tra i 25 e i 45 anni, che dopo varie selezioni in tutta Italia incorona la reginetta mamma d’Italia. La tv ...
Condividi l'articolo:
Ilaria Baggio
makeup@ilariabaggio.com

Truccatrice e acconciatrice, diplomata alla MUD Make-up Designory di Milano. Per due anni Regional Make Up Artist per La Truccheria Make Up For Ever

Nessun commento

Scrivi un commento..