Giò Tarantini e la gelatina

Gelatine Fotografiche

Le gelatine fotografiche sono dei filtri da applicare direttamente sulla fonte di luce per modificare le caratteristiche della luce proiettata. Le gelatine possono essere realizzate in vetro o in materiale plastico (poliestere).

Le gelatine in vetro vengono montate su un telaio da applicare al proiettore, mentre quelle in plastica sono vendute in fogli o rotoli da tagliare secondo la misura del telaio. 

Quali sono i tipi di gelatine?

Le gelatine in fotografia si dividono in diversi tipi a seconda dello scopo per cui vengono impiegate. Si distinguono tra:

quelle a colori (color change o color correction ), gelatine colorate che cambiano il colore del fascio luminoso; quelle che convertono la temperatura (light correction o temperature correction), ovvero gelatine che cambiano la temperatura di colore della luce, facendo virare verso il bianco-azzurro (raffreddamento) oppure verso il giallo-arancio (riscaldamento); le neutre, gelatine che non servono a cambiare il colore della luce, ma a ridurne l’intensità; quelle che diffondono (“gelatine frost”), ovvero filtri che servono alla diffusione della luce, per renderla più omogenea e priva di variazioni nette.

Quelle che interessano a noi per il nostro scopo – la fotografia “creativa” – sono le gelatine “colorate”!

 

 

Rubrica di fotografia a cura di Giò Tarantini

 

Tel. 0424 1752079 – info@giotarantini.com

Articoli simili:

Scatta con Giò - Effetto neve
Questo mese vi presento un piccolo trucco per delle foto di studio, per simulare “l’inverno”, senza la scocciatura di andare al freddo in esterna.Per questo set ho utilizzato 4 luci, due per illuminare lo sfondo, uno dietro il modello a dx (lat...
Scatta con Giò - ottobre 2020
Ecco a voi un piccolo tutorial su come realizzare questo tipo di foto con pochissima attrezzatura.In queste foto di ritratto “beauty“, Giulia Xie è stata truccata dalla bravissima Andrea Natalia Bucur per un mio progetto personale con le gelatine...
Scatta con Giò - settembre 2020
Ecco a voi un piccolo tutorial su come realizzare questo tipo di foto con pochissima attrezzatura. REALIZZAZIONE: Preparate il set usando come sfondo i due fogli A4, fermateli su un pezzo di cartone con delle mollette. La base del bicchiere può ess...
Blur project
Questo mese vi presento un set piuttosto semplice ma veramente creativo, che ho utilizzato per il mio progetto “BLUR”.MATERIALE:• Un flash con controllo remoto• Telo bianco• Cavalletto per la macchina fotografica.Cominciamo a preparare il set, per pr...
BACKSTAGE • Copertine luglio 2020 con Georgette Polizzi
Occhi di luglio 2020 torna a parlare di Gorgette Polizzi, la famosa influencer e stilista vicentina già copertina di Occhi di Novembre 2017. Fotografia a cura Giò Tarantini e MakeUp di Ilaria Baggio.
Tutorial Raggi di luce
Questo mese giochiamo con i raggi di luce. Un tutorial per degli scatti veramente d’effetto, molto semplice da realizzare con pochissimo materialeMATERIALE:• Un flash con controllo remoto• Cartoncino nero• Una bomboletta di nebbia spr...
Condividi l'articolo:
Giò Tarantini
info@giotarantini.com

Nato nel 1970 a Brindisi, ha vissuto a Lecce e poi in Grecia, e da ventiquattro anni vive a Bassano del Grappa. Da sempre anima in viaggio, attraversa i paesi europei ed asiatici con una curiosità instancabile. Giò mette tutto se stesso alla ricerca dell’immagine naturale e suggestiva, di una composizione mai banale, di tagli distintivi e di forte impatto.

Nessun commento

Scrivi un commento..