BUNDT CAKE CON SORPRESA – @clelia bakery

Una sofficissima ciambella al cacao, con la panna al posto del burro, che nasconde una sorpresa: un ripieno di confettura alle fragole non visibile dall’esterno, creato attraverso un “carotaggio”. Gli zuccherini alla fragola richiamano l’interno, che si scoprirà solamente al momento del taglio.

ingredienti:

per uno stampo da 22/24 cm

• 200 g di farina 00

• 1 bustina di lievito per dolci

• 70 g di cacao amaro

• 200 g di zucchero

• 3 uova

• 200 ml di panna fresca da montare

• 50 ml di latte

• 1 cucchiaino di rum

• 50 ml di olio di girasole

• confettura di fragole o vostra preferita

Procedimento:

Montare a lungo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero. Aggiungere la panna non montata, il latte, il rum e l’olio e continuare a montare per almeno 5 minuti. Unire la farina setacciata con il lievito, ed il cacao amaro, sempre setacciato. Versare in uno stampo imburrato ed infarinato (io uso lo staccante spray) della forma che preferite.

Cuocere a 170° forno ventilato per 45 min (con prova stecchino). Una volta sfornato e raffreddato, capovolgere il dolce e procedere con il “carotaggio” come si può vedere in foto: con un levatorsoli praticare dei fori alla base della torta, e poi inserire la confettura di fragole con una sac-à-poche. Sigillare con i pezzetti di dolce prelevati e capovolgere.

BUNDT CAKE CON SORPRESA - @clelia bakery

Suggerimenti:

Per un effetto decorativo “vellutato”, cospargere il dolce con il cacao setacciato. L’interno può essere sostituito con della panna montata e leggermente zuccherata. In questo caso il dolce dovrà essere conservato in frigorifero.

Per la decorazione, al posto degli zuccherini, possiamo usare delle belle fragole fresche, perfetto in questa stagione.

Condividi l'articolo:
Cristina
cleliabakery@gmail.com

Cristina, vicentina, con una grande passione per la pasticceria e il digital marketing. Da qui è nata l’idea di creare un account instagram @cleliabakery, che parla appunto di pasticceria, ma utilizza il nuovo strumento dei social per entrare in contatto con appassionati come me! Perchè questo nome? Perchè Clelia era la mia mamma, che adorava i dolci, e mi ha insegnato che preparare qualcosa di buono per le persone che hai accanto è un gesto d’amore che scalda il cuore. Vi aspetto sul mio profilo Instagram per tante ricette da preparare insieme!

Nessun commento

Scrivi un commento..