Il make-up a prova di mascherina

In questo periodo particolare a cui non siamo abituati, stiamo cambiando radicalmente le nostre abitudini tra cui anche in nostro modo di approcciarci al makeup.

Ecco perché in questo articolo vorrei parlarvi di come truccarci nonostante la mascherina!

Per prima cosa, idratiamo il viso con una crema adatta al nostro tipo di pelle. Questa dovrebbe essere sempre e comunque una regola da seguire!

L’idratazione ci aiuterà ad evitare o a diminuire i rossori creati dalla mascherina.

Ed eccoci ad un punto dolente, il fondotinta. Qui gioca in vantaggio chi di voi normalmente non lo applica, perché effettivamente non è la cosa più comoda da sentire sul viso in questo periodo.

La condensa che si crea con la respirazione aiuta a sciogliere e a lucidare tutta la base viso che abbiamo applicato.

Sappiamo però che una buona copertura con il fondotinta a volte è indispensabile e cambia totalmente il risultato del nostro makeup, perciò esistono in commercio i prodotti waterproof e no transfer che ci aiutano a limitare eventuali danni.

In alternativa, se abbiamo un buon correttore possiamo andare ad uniformare la zona delle occhiaie, applicare se proprio serve un fondotinta leggero solo sulla zona delle tempie e della fronte ed il gioco è fatto!

Oggi più che mai si deve imparare a scegliere la tonalità giusta di fondotinta se non vogliamo creare l’effetto dalmata!

Quindi, puntiamo tutto sul trucco occhi. Chi sa già creare lo Smokey eyes è sicuramente avvantaggiato!

Per chi non lo sapesse eseguire ecco la spiegazione:

Applichiamo la matita/matitone marrone o nero, in base all’intensità che vogliamo creare, sulla rima superiore degli occhi e sfumiamola verso l’alto, questo passaggio ci servirà per intensificare il colore che andremo a mettere successivamente e a farlo aderire. La stessa matita va applicata anche sulla rima inferiore interna ed esterna.

Passiamo all’ombretto: di giorno il trucco non deve risultare eccessivo, utilizziamo i marroni caldi e aranciati, per realizzare uno smokey leggero che mette in risalto lo sguardo ma senza eccedere. Applichiamo uno di questi colori su tutta la palpebra mobile sfumando sempre verso l’alto, arrivando appena sopra l’osso orbicolare. Applichiamo il mascara e siamo pronte.

Per la sera invece, l’ombretto nero ci permette di dare quel tocco in più.

Per quanto riguarda le labbra, applicare dei balsami idratanti può essere sufficiente. Per le più amanti dei rossetti invece, optare per i prodotti no transfer!

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca nella stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto, vota per primo questo articolo!

Hai trovato utile questo articolo?

Seguici nei social!

Condividi l'articolo:
Ilaria Baggio
makeup@ilariabaggio.com

Truccatrice e acconciatrice, diplomata alla MUD Make-up Designory di Milano. Per due anni Regional Make Up Artist per La Truccheria Make Up For Ever

Nessun commento

Scrivi un commento..