La formula vincente per fare spazio a nutrizione e allenamento

Hai passato tutto il giorno al lavoro e arrivi a casa la sera stremata, giusto in tempo per preparare la cena con una confezione di 4 Salti In Padella, che ti sei fermata a comprare al volo mentre tornavi dal lavoro; finalmente riesci a mettere a letto i bambini e tutto quello a cui riesci a pensare è: “ma dove lo trovo il tempo di allenarmi per un’ora, dormire almeno 7 ore e preparare più cibo fresco e salutare per me e la mia famiglia?”.

Sicuramente sai già che per mantenere salute, forma e benessere è necessario seguire la giusta alimentazione e fare attività fisica; ma quando la vita è piena di impegni trovarne il tempo può diventare difficile. Oggi ti svelerò sette passi per fare spazio a nutrizione e allenamento, anche quando sembra che non ce ne sia il tempo.

1. CHIEDITI PERCHÉ – IDENTIFICA COSA TI MOTIVA VERAMENTE

Qual è il tuo obbiettivo per allenarti?

Per mantenere la motivazione anche nei giorni più duri è necessario scavare un po’ più in profondità di “vorrei perdere qualche chilo”!

Per trovare la tua vera motivazione prova a chiederti almeno 5 volte perché:

Perché ti vuoi allenare? Per potermi rimettere quei pantaloni che mi piacciono tanto ma che da anni non mi entrano più.

Perché è importante per te riuscire a rimetterti quei pantaloni? Perché quando li indosso mi piaccio di più.

• E perché ti vuoi piacere di più? Perché se mi piaccio di più mi sento meglio con me stessa.

• E perché è importante sentirti meglio con te stessa? Perché mi fa sentire più sicura di me.

• E perché è importante sentirti più sicura di te? Perché quando sono sicura di me sento che niente può fermarmi, ho più energia per essere produttiva al lavoro e più vitalità per esserci per la mia famiglia e inseguire le mie passioni.

2. IDENTIFICA LE TUE PRIORITÀ

Pensa a tutte le attività che riempiono la tua giornata e suddividile i 3 categorie:

• Le Rocce: sono tutte le cose per te più importanti e che vuoi assolutamente che facciano parte della tua vita; per esempio: dormire, avere tempo per famiglia e amici, prenderti cura di te stessa e della tua salute, guadagnarti da vivere.

• I Sassi: sono le cose che rendono la vita più divertente e interessante: eccellere a lavoro, inseguire le tue passioni sportive, praticare i tuoi hobby.

• La Sabbia: sono le attività superflue che ti aiutano a riempire il tempo ma non portano nessun reale beneficio: guardare Netflix, seguire i social media (a parte se lo fai per lavoro), fare baldoria e bere qualche bicchiere di troppo.

Immagina ora di mettere tutte le tue rocce, i sassi e la sabbia in un barattolo; se c’è troppa sabbia non rimane più spazio per le cose veramente importanti, quelle più vicine ai tuoi valori e che ti portano a raggiungere i tuoi obbiettivi.

3. TIENI UN DIARIO DEL TEMPO

Il modo in cui passi il tempo riflette quali sono le attività alle quali dai la priorità. Per almeno una settimana tieni un diario di come passi il tempo, scrivendo ogni 15 minuti che attività stai svolgendo, dal momento che ti alzi sino ad andare a letto.

7.00: sveglia

7.15: lavarmi i denti

7.30: colazione

7.45: controllo le email

Alla fine della settimana analizza i dati raccolti, comincia identificando quali sono le attività che realmente occupano la maggior parte del tuo tempo, dopo di che visualizza come desidereresti che fosse il tuo giorno ideale. Noti differenze?

4. MODIFICA LE ATTIVITÀ 15 MINUTI ALLA VOLTA

Comincia a riprogrammare la giornata, riempiendola con le attività per te più importanti e che si allineano meglio ai tuoi valori e obbiettivi, ma non cercare da subito di stravolgere l’intera giornata; fallo 15 minuiti alla volta, rimpiazzando le attività che hanno meno valore, la sabbia, con quelle di valore più elevato, le rocce. Per esempio, perché invece di spendere quei 15 minuti su Facebook non li investi per preparare le verdure per il giorno dopo o andare a fare una camminata all’aria aperta?.

5. CREA SISTEMI CHE RENDONO PIÙ SEMPLICE MANTENERTI IN FORMA E SALUTE

Crea una lista di piccole cose che puoi fare per rendere più semplice mangiare sano e muoverti di più, per esempio:

• Tieni frutta fresca bene in vista e verdure già lavate, tagliate e pronte da mangiare in frigo.

• Tieni della frutta secca a lavoro da poter usare come snack.

Elimina da casa snack e cibi spazzatura, o se proprio non ti è possibile eliminarli perché creeresti una rivolta in famiglia, almeno mettili in posizioni scomode da raggiungere e impossibili da vedere.

• Vai al lavoro o a fare la spesa a piedi o in bicicletta.

Pianifica un momento della settimana, per esempio un’oretta la Domenica pomeriggio, per lavare e tagliare la verdura e pre-cucinare alimenti sani per la settimana.

• Tieni dei manubri e un paio di elastici a portata di mano per un allenamento veloce da completare al volo.

• Iscriviti alla palestra più vicina a casa o al lavoro.

• Tieni la borsa da palestra sempre pronta in macchina o davanti alla porta di casa.

6. PROGRAMMA

Se aspetti sempre di farlo quando ne avrai il tempo, troverai sempre qualcosa di meglio da fare. Scrivi nella tua agenda esattamente quando andrai ad allenarti o a fare altre attività di supporto ai tuoi obbiettivi, esattamente come faresti per un importante impegno di lavoro.

7. REVISIONA I TUOI SUCCESSI SETTIMANALMENTE

Alla fine di ogni settimana fai il punto della situazione; cos’è andato secondo i piani e cosa potrebbe essere migliorato?

Tutto è andato secondo i piani; fantastico continua così, datti un bel batti 5, fai una danza della vittoria e pensa a quale altra attività da 15 minuti potresti aggiungere la settimana seguente.

Le cose non sono andate esattamente secondo i piani; succede ma non ti demoralizzare; identifica cosa e perché è andato storto e trova soluzioni perché le cose vadano diversamente la settimana seguente.

Se le attività che ti continuano a distrarre rientrano nel gruppo della sabbia, per esempio non riesci a fare a meno della tua serie preferita, perché non guardarla mentre prepari la verdura per il giorno dopo o mentre vai sulla cyclette, oppure sposta la TV in un posto più scomodo e fuori portata così da ridurre la tentazione.

Se invece il problema è connesso alle tue rocce, inizia chiedendoti se la cosa succede spesso, se la risposta è no, non ti preoccupare, succede a tutti di avere una giornata no, datti una pacca sulla spalla e domani è un altro giorno. Se invece la cosa si ripete frequentemente prova una delle seguenti soluzioni:

• Rendi i tuoi obbiettivi di salute e benessere più semplici o più brevi da completare; per esempio invece di puntare a camminare per 15 minuti inizia con 10.

Delega attività importanti ma per le quali non riesci a trovare il tempo; per esempio, invece di andare a fare la spesa, registrati per un servizio di consegna a domicilio.

• Unisci l’utile al dilettevole; per esempio, coinvolgi i tuoi figli nella preparazione dei pasti e sfidali a portarti una nuova ricetta sfiziosa ma salutare da provare ogni settimana, oppure rispondi alle chiamante di lavoro mentre fai una passeggiata all’aria aperta.

Come puoi notare mangiare sano e allenarti sono solo la punta dell’iceberg, sono tutte le attività di preparazione e pianificazione che vengono prima a dare il vero supporto.

Se senti di avere bisogno di aiuto cerca il supporto di un coach che ti dia motivazione, ti mantenga responsabile e ti accompagni verso i tuoi obbiettivi.

Nella mia pratica di coach del benessere, fitness e longevità ho imparato che la maggior parte delle persone sanno cosa fare ma non sanno come farlo; è per questo che ho creato il programma di coaching online “Formula Longevity 360°”. Nel programma ho messo insieme l’esperienza appresa in anni di lavoro con centinaia di clienti per offrire una soluzione accessibile anche a chi è sempre a corto di tempo. Non si tratta semplicemente di seguire una dieta e fare degli esercizi ma di apprendere e integrare abitudini sostenibili che ti permetteranno non solo di raggiungere i tuoi obbiettivi, ma soprattutto di riuscire a mantenere i risultati raggiunti.

Se ti senti pronta per affidarti ad un esperto e raggiungere i tuoi obbiettivi questa è la tua occasione, prenota la tua consultazione omaggio ma affrettati, i posti sono limitati.

Performax fitness

chi è massimo trevisan

Massimo Trevisan o Coach Max è un preparatore atletico e coach della nutrizione e longevità con base a Bassano Del Grappa, dove gestisce uno studio di personal training “Performax Fitness Coaching”, e copre la posizione di preparatore atletico della squadra agonistica del Centro Nuoto Rosà. La sua specialità è lavorare con donne e uomini sopra i 40 per aiutarli a costruire abitudini e consapevolezza, attorno ad alimentazione, esercizio e stile di vita, per riconquistare la loro salute e sentirsi 10 anni più giovani, così da ricominciare ad amare se stessi e il proprio corpo, avere l’energia per essere più produttivi a lavoro e la vitalità per inseguire le proprie passioni ed esserci per la loro famiglia.

Articoli simili:

4 attributi fondamentali per vivere bene e a lungo
Sono molte le cose che puoi fare per migliorare la tua salute e vivere più a lungo, ma oggi vorrei concentrarmi sulla parte fisica. In particolare ci sono 4 attributi fisici sui quali vuoi lavorare: composizione corporea, forza, mobilità e resistenza...
Allenamento cardiovascolare - Parte 1
Cosa vuol dire “avere fiato”? Perché non abbiamo fiato? Quali sono i benefici dell’allenamento cardiovascolare? In quali modalità va impostato un allenamento cardiovascolare per ottenere dei benefici? L’allenamento aerobico-cardiovascolar...
Postura
Perché la nostra postura si modifica in modo anomalo? Esiste una postura corretta? Quali sono i fattori che influenzano il nostro assetto posturale? Perché si arriva al dolore? Cos’è la postura Per postura s’intende quell’assetto che assumia...
Un modo alternativo per essere più felice
Lo sapevi che la tua postura influisce sul tuo stato d’animo, sulla tua personalità e sulla tua capacità di essere felice?Ebbene si, è stato provato che chi mantiene una postura errata, per esempio, caratterizzata dalle spalle arrotondate in avanti, ...
Stress, Energia, Aging e Composizione Corporea
Perché è così importante allenare i propri muscoli? Perché con l’avanzare degli anni tolleriamo sempre meno i carichi di lavoro e lo stress? Perché dopo una certa età è così difficile tenere sotto controllo la propria forma fisica ed il proprio peso ...
Un'allenamento da 5 minuti
Hai mai avuto una giornata, due, tre o ogni giorno…. Dove non ti va proprio di allenarti? E chi non ce l’ha! Persino io, che sono un coach e vivo per il fitness ho giorni in cui non ne ho proprio voglia! Ok, sarò sincero, non succede spesso, ma su...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..