Crostata alla frutta con crema pasticcera e chantilly

Crostata alla frutta con crema diplomatica – @clelia bakery

Una base di frolla friabilissima accoglie la crema pasticcera resa più elegante dalla crema chantilly, per poter farsi bella indossando la frutta che questa stagione meravigliosa ci regala.

Benvenuta Estate!

Ingredienti:

per uno stampo da 22 cm

Per la base di frolla

  • Farina 250 gr
  • mezzo cucchiaino di
    lievito per dolci
  • Zucchero a velo 100 gr
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • Burro 125 gr
  • Scorza grattugiata di limone

Per la crema diplomatica

  • 1 tuorlo
  • 25 gr di zucchero
  • 10 gr di farina
  • 125 gr di latte
  • scorza di limone intera (mezza)
  • 90 ml di panna fresca da montare
  • 10 gr di zucchero a velo
Gli ingredienti per realizzare una crostata alla frutta con crema pasticcera e chantilly

Procedimento:

Il risultato della crostata alla frutta con crema pasticcera e chantilly

Per la base di frolla

Lavorare velocemente il burro con lo zucchero, aggiungere il pizzico di sale, la buccia di limone grattugiata, la farina con il lievito, ed infine l’uovo. Formare una palla, ricoprire di pellicola e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere l’impasto ad uno spessore di circa 5 mm. Trasferire la frolla in un una tortiera, bucherellando con una forchetta. Cuocere in bianco in forno a 180° per circa 15 min (fino a doratura leggera)

Per la crema diplomatica:

Far scaldare il latte con la buccia di limone. Nel frattempo mescolare il tuorlo con la farina e lo zucchero. Aggiungere il latte caldo nella casseruola e portare a cottura sul fuoco lento finchè la crema non si sarà addensata, continuando a mescolare.

Coprire con pellicola a contatto e lasciar raffreddare in frigorifero.

Montare la panna ben fredda con lo zucchero a velo. Incorporare la panna montata molto delicatamente alla crema pasticcera fredda.

Versare la crema diplomatica così ottenuta sopra la base di frolla e procedere con la decorazione: si potrà scegliere la frutta fresca preferita.

Spolverizzare con abbondante zucchero a velo, che renderà lucida la frutta.

Suggerimenti:

Per rendere ancora più golosa la crostata, suggerisco di spalmare sulla base di frolla, prima di aggiungere la crema diplomatica, un velo di confettura ai frutti di bosco.

Con la frolla avanzata, possiamo ottenere dei biscottini, da cuocere separatamente per circa 7-8 minuti, che potranno abbellire la nostra crostata, donando un’ulteriore croccantezza al tutto.

La crostata va conservata in frigorifero, e lasciata a temperatura ambiente per almeno 20 min prima di servire.

Articoli simili:

Muffins salati al parmigiano, pâté di olive e pomodorini - @clelia bakery
Ode all'estate, alle giornate all'aria aperta, alle cene estive in giardino ed in terrazzo. Per salutare il mese di Agosto, prepariamo insieme questi morbidissimi muffins salati, con una sorpresa all'interno, tutta da scoprire. Perfetti anche per ...
Cheesecake fredda carote e more con crema di anacardi - @sonietta_gipsysoul
A proposito d'estate,di giornate lunghe e di stagioni calde... Lo prepariamo insieme un dolce fresco e appagante? Che poi la cheesecake dovrebbe avere del formaggio, e magari del burro nella base, ma questa è a dir poco insolita, tanto colorata e buo...
Quando il vino non ha confini
Potremmo discutere a lungo sul concetto di confine, sull’idea di una linea immaginaria, tracciata sulla carta, che separa le persone, che ci fa usare lingue diverse, che rallenta le relazioni e gli scambi, che ci fa dire “mio” e “tuo”, che ci fa rico...
Truffles furbi al cioccolato - @sonietta_gipsysoul
Senza zucchero né burro, e nemmeno olio! Sono light e golosi, facili e veloci ma finiranno in un battibaleno per quanto sono buoni e furbi, meglio dei cioccolatini. Preparate gli ingredienti! Ingredienti: 200 gr di lenticchie rosse 100 gr ...
Quando il vino è famiglia
Spesso il vino si beve con gli amici, in enoteca o al ristorante. Ma quando lo si beve in famiglia, stappare una bottiglia di vino diventa un rito, una cerimonia di condivisione, una celebrazione. Durante questo lockdown, nella mia famiglia, questo r...
Quando il vino è sincero
Tre cose mi sono rimaste impresse quella prima volta che ho incontrato Pietro Zanoni: la persona, il luogo, il vino. Era l’inizio del 2006, freddo becco. Tramite un amico ristoratore, il mitico Gianni del Ca’ Masieri di Trissino, avevo avuto il sugge...
Vasetti golosi ai lamponi e granola home made - @sonietta_gipsysoul
Bentornati cari amici al nostro appuntamento sano e goloso per il mese di giugno!Vi ricordate la granola dell’ultimo numero?Quella deliziosa al cocco, nocciole, pezzettoni di cioccolato e mirtilli?Bene! Se l’avete preparata, ecco qui un modo semplice...
CIAMBELLA AI FRUTTI DI BOSCO GLASSATA - @clelia bakery
Per festeggiare il ritorno di Occhi in edizione cartacea, non potevo che proporre la mia torta preferita: una Ciambella ai Frutti di Bosco, glassata al cioccolato bianco!Si tratta di un dolce scenografico, semplice e veloce da realizzare, che vi darà...
La ricetta Rainbow di Antonio Lorenzon
Il piatto Rainbow ha lasciato senza parole i giudici, lo stesso Antonio Cannavacciuolo ha detto di “avere un’esplosione di sapori in bocca”. Ora anche noi possiamo stupire la nostra famiglia con questo piatto di alta cucina. Siamo nel pieno della sta...
Granola home made al cacao e cocco - @sonietta_gipsysoul
Questa è un’idea davvero semplicissima da realizzare. Quanto ci piacciono quelle confezioni colorate di granola del supermercato? Ce ne sono di mille gusti, uno più buono dell’altro. Mi ricordano sempre quelle giganti degli scaffali americani supe...
Condividi l'articolo:
Cristina
cleliabakery@gmail.com

Cristina, vicentina, con una grande passione per la pasticceria e il digital marketing. Da qui è nata l’idea di creare un account instagram @cleliabakery, che parla appunto di pasticceria, ma utilizza il nuovo strumento dei social per entrare in contatto con appassionati come me! Perchè questo nome? Perchè Clelia era la mia mamma, che adorava i dolci, e mi ha insegnato che preparare qualcosa di buono per le persone che hai accanto è un gesto d’amore che scalda il cuore. Vi aspetto sul mio profilo Instagram per tante ricette da preparare insieme!

Nessun commento

Scrivi un commento..