4 attributi fondamentali per vivere bene e a lungo

Sono molte le cose che puoi fare per migliorare la tua salute e vivere più a lungo, ma oggi vorrei concentrarmi sulla parte fisica. In particolare ci sono 4 attributi fisici sui quali vuoi lavorare: composizione corporea, forza, mobilità e resistenza.

Composizione corporea:

Questa è sicuramente la più ovvia; essere sovrappeso ha moltissime ripercussioni a livello fisiologico e funzionale; però con composizione corporea non si intende solo la perdita di peso, ma ottenere il giusto rapporto tra massa grassa e massa magra (muscolo). Vorrei evidenziare “giusto rapporto”, in quanto anche essere troppo magri (soprattutto per le donne) porta a conseguenze negative come indebolimento fisico e del sistema immunitario. Mantenendo la corretta composizione corporea aiuti a mantenere la pressione sanguigna nei parametri ottimali, migliori la composizione del sangue (colesterolo, zuccheri, etc..), riduci dolori da infiammazione alle articolazioni e faciliti qualsiasi attività che richieda sforzo fisico.

Forza:

Se vuoi vivere bene e essere autosufficiente è essenziale tu faccia il possibile per mantenere livelli di forza che ti permettano di continuare a fare tutte le attività giornaliere e essere autosufficiente. A partire dai 30 anni si ha un decremento costante in massa muscolare e forza che porta a indebolimento e fragilità non solo muscolare ma anche articolare. Col giusto allenamento si può non solo ridurre questo processo ma reinvertirlo e mantenersi così forti, sani e autosufficienti sino a 80 anni e oltre.

Mobilità:

E chi non vorrebbe muoversi meglio? La maggior parte dei miei clienti arriva da me chiedendomi di aiutarli a migliorare la mobilità; è però importante capire che perché ci sia mobilità funzionale (funzionale alle tue necessità), è essenziale che prima ci sia stabilità. Avere la mobilità di una ballerina senza prima lavorare sulla stabilità diminuisce la consapevolezza dei movimenti e può portare a grossi problemi articolari a anche e schiena, aumentando notevolmente il rischio di infortuni. Inoltre spesso la mancanza di mobilità è direttamente correlata alla mancanza di stabilità; se addominali e glutei non fanno il loro lavoro, altri muscoli, per esempio, i lombari e i femorali (parte posteriore della coscia) dovranno lavorare più duramente per sostenere il corpo, irrigidendosi; questo si chiama “tensione protettiva” e non esiste stretch al mondo che ti possa aiutare a risolvere la situazione. Riattiva la muscolatura tramite attività di rinforzo e automaticamente risolverai i dolori e allo steso tempo migliorerai la mobilità.

Resistenza:

vuoi poter continuare a seguire le tue passioni fino a veneranda età? Camminare in montagna, giocare coi nipoti, andare in bici, tenere l’orto o anche semplicemente salire le scale? Allora sicuramente vuoi mantenere una buona resistenza, meglio definita come capacità aerobica e anaerobica. Si tratta della cilindrata del tuo motore, aumenta la cilindrata e ogni attività diventerà più semplice; non solo consumerai meno energia per fare lo stesso lavoro ma sarai anche in grado di recuperare più velocemente per ripetere lo sforzo.

Questi sono i 4 attributi fisici fondamentali sui quali lavoro con i miei clienti per aiutarli a vivere meglio e più a lungo.

Performax fitness

chi è massimo trevisan

Massimo Trevisan o Coach Max è un preparatore atletico e coach della nutrizione e longevità con base a Bassano Del Grappa, dove gestisce uno studio di personal training “Performax Fitness Coaching”, e copre la posizione di preparatore atletico della squadra agonistica del Centro Nuoto Rosà. La sua specialità è lavorare con donne e uomini sopra i 40 per aiutarli a costruire abitudini e consapevolezza, attorno ad alimentazione, esercizio e stile di vita, per riconquistare la loro salute e sentirsi 10 anni più giovani, così da ricominciare ad amare se stessi e il proprio corpo, avere l’energia per essere più produttivi a lavoro e la vitalità per inseguire le proprie passioni ed esserci per la loro famiglia.

Articoli simili:

Allenamento cardiovascolare - Parte 1
Cosa vuol dire “avere fiato”? Perché non abbiamo fiato? Quali sono i benefici dell’allenamento cardiovascolare? In quali modalità va impostato un allenamento cardiovascolare per ottenere dei benefici? L’allenamento aerobico-cardiovascolar...
Postura
Perché la nostra postura si modifica in modo anomalo? Esiste una postura corretta? Quali sono i fattori che influenzano il nostro assetto posturale? Perché si arriva al dolore? Cos’è la postura Per postura s’intende quell’assetto che assumia...
Un modo alternativo per essere più felice
Lo sapevi che la tua postura influisce sul tuo stato d’animo, sulla tua personalità e sulla tua capacità di essere felice?Ebbene si, è stato provato che chi mantiene una postura errata, per esempio, caratterizzata dalle spalle arrotondate in avanti, ...
Stress, Energia, Aging e Composizione Corporea
Perché è così importante allenare i propri muscoli? Perché con l’avanzare degli anni tolleriamo sempre meno i carichi di lavoro e lo stress? Perché dopo una certa età è così difficile tenere sotto controllo la propria forma fisica ed il proprio peso ...
Un'allenamento da 5 minuti
Hai mai avuto una giornata, due, tre o ogni giorno…. Dove non ti va proprio di allenarti? E chi non ce l’ha! Persino io, che sono un coach e vivo per il fitness ho giorni in cui non ne ho proprio voglia! Ok, sarò sincero, non succede spesso, ma su...
La minima dose di esercizio per mantenerti giovane, forte e in forma.
“Non perdiamo muscoli perché invecchiamo, invecchiamo perché perdiamo muscoli” Il vero segreto per conservare corpo e mente giovani e sani sta nell’evitare la perdita di muscoli e forza dovuti al passare degli anni; per esempio, è stato dimostrato...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
occhi@occhi.it

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

Nessun commento

Scrivi un commento..