La perfetta sfumatura

Passare da un colore ad un altro gradualmente senza stacchi netti.

Iniziamo dalla base: prima di applicare l’ombretto dobbiamo stendere sull’occhio un prodotto in crema o una matita morbida che ci permetterà di fissare la polvere alla palpebra e rendere il colore più intenso e brillante.

Applichiamo quindi il prodotto in crema nella zona di maggior intensità del trucco, in questo caso l’angolo esterno dell’occhio (fig.1). Con un pennello piatto a setole sintetiche andiamo ora a sfumare la matita (fig.2). Le frecce stanno ad indicare in che modo dobbiamo muovere il pennello per ottenere una bella sfumatura: dobbiamo andare dall’alto verso il basso sulla palpebra superiore, dall’esterno verso l’interno nella parte esterna e da destra verso sinistra e viceversa sul bordo ciliare inferiore.

Con movimenti piccoli e leggeri, continuare a sfumare facendo sempre gli stessi movimenti dall’esterno verso l’interno fino a che i contorni netti non siano spariti del tutto e sia rimasta una sfumatura graduale (fig.3).

Passiamo ora alla stesura dell’ombretto scuro: con un pennello più grande e a setole più morbide andiamo ad applicare l’ombretto in polvere color cioccolato sull’ombreggiatura creata a matita e ripetiamo lo stesso gesto dall’esterno verso l’interno, stavolta con movimenti leggermente più ampi (fig.4 e 5).

Per finire stendiamo l’ombretto chiaro: con un altro pennello da ombretto andiamo ad applicare il colore chiaro nell’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare e sfumiamolo in modo da fonderlo con il colore più scuro (fig.6).

Come vediamo dalle frecce ci basterà muovere delicatamente il pennello da destra verso sinistra e viceversa per eliminare gli stacchi netti di colore.

Il trucco è terminato (fig.7) e, se abbiamo eseguito in modo preciso tutti i passaggi avremo ottenuto una splendida sfumatura!

Questa è una regola che vale per tutti i tipi di make-up, basta utilizzare colori più chiari o più scuri in base all’occasione!

Articoli simili:

I consigli di Ilaria: 3 consigli per far risaltare al meglio il make up
Pelle secca e sensibile? Mescola il fondotinta con della crema idratante! Se la tua pelle “tira” e necessita di idratazione costante, aumenta il potere nutriente del tuo fondotinta mescolandolo con una dose della tua crema emolliente preferita. S...
I consigli di Ilaria: 3 Tips per un make-up al top
Non hai chiuso bene il tuo mascara preferito e si è seccato?Aggiungi una goccia di tonico all'interno del tubicino per renderlo liquido e farlo tornare come nuovo!Ogni volta che utilizzi degli ombretti scuri sulle palpebre macchi la base del fondotin...
BACKSTAGE • Copertine luglio 2020 con Georgette Polizzi
Occhi di luglio 2020 torna a parlare di Gorgette Polizzi, la famosa influencer e stilista vicentina già copertina di Occhi di Novembre 2017. Fotografia a cura Giò Tarantini e MakeUp di Ilaria Baggio.
Caldo e sudorazione: i nemici del make up
Il fatto sta proprio nel riuscire a trovare il giusto prodotto anti umidità e anti sudore. Anche se la nostra pelle di base non è grassa, comunque il nostro corpo suda e l’errore più grande che potete fare è quello di cercare in qualche modo di fe...
BACKSTAGE • Copertine giugno 2020 con Diletta Simioni
Finalmente il mensile Occhi di giugno 2020 torna cartaceo, pronto per farsi stropicciare da voi. Per questo numero, che per noi è così speciale, abbiamo chiesto alla bellissima e simpaticissima Diletta Simioni di posare per noi, i nostri più sentiti...
Botox | Laminazione sopracciglia
Molte di voi avranno sentito parlare della laminazione delle ciglia, un trattamento che, tramite un bigodino specifico, incurva e allunga le ciglia donando un effetto “occhi da cerbiatto”.Questo tipo di trattamento, però, è stato pensato anche per ai...
Condividi l'articolo:
Ilaria Baggio
makeup@ilariabaggio.com

Truccatrice e acconciatrice, diplomata alla MUD Make-up Designory di Milano. Per due anni Regional Make Up Artist per La Truccheria Make Up For Ever

Nessun commento

Scrivi un commento..