Quadrotti di cioccolato ai mirtilli – @sonietta_gipsysoul

Ma com’è possibile sia già settembre? No no, dai… Ci dev’essere un errore da qualche parte… Controllate bene!
…No eh. Mi confermate che è proprio così, un nuovo mese e l’estate laggiù in fondo che ci saluta con la mano…
Allora per tirarci su il morale io andrei di cioccolato, che ne dite?
Un dolce pratico in teglia poi da tagliare a quadrotti, comodi anche da portare via per una merenda fuori casa, si preparano in fretta e sono davvero squisiti! Provateli che non ve ne pentirete 🙂

Semplici ma golosi, dei quadrotti genuini che vi permetteranno di avere la colazione pronta per qualche giorno o un piccolo sano dessert dopo pasto.

Dolci grazie alla frutta, invitanti grazie al cioccolato e con tante perline viola sparse qua e là.

Ingredienti:

1 piccolo uovo

30 gr di cacao amaro extra fondente

1 mela

50 gr di farina d’avena

50 gr di farina di riso

1 vasetto di yogurt bianco zero grassi, circa 125 gr

4 gr di cremor tartaro

2 gr di bicarbonato

20 gr di farina di cocco (no cocco rapé)

200 gr di mirtilli

2 cucchiai di stevia o eritritolo

150 ml di albume montato

15 grammi di noci

Procedimento:

Spadellare i mirtilli lavati e grondanti d’acqua con la stevia (o il vostro zucchero preferito), bastano 5-7 minuti in modo che si ammorbidiscano e si formi un pò di sughetto.

Nel frattempo in una ciotola sbattere bene l’uovo, aggiungere il cacao setacciato e l’applesauce (la mela frullata), mescolare e aggiungere le farine, sempre setacciate.

Unire anche gli agenti lievitanti e lo yogurt amalgamando bene il tutto.

A questo punto, montare a neve fermissima gli albumi e aggiungerli all’impasto, incorporandoli dal basso verso l’alto. Versare metà composto in una pirofila rivestita di carta da forno, per me quadrata di circa 20 cm, poi coprire con i mirtilli distribuendoli sulla superficie; spezzettare sopra le noci e versare il rimanente impasto, completando con un pò di sugo di mirtilli. Infornare a 180 gradi modalità tradizionale per circa mezz’ora,

finchè la superficie risulterà dorata.

Tagliare in nove quadrati e servire

con un pò di sciroppo d’acero, mirtilli freschi e chicche di cacao crudo.

Il bello di questi quadrotti è la consistenza piena, proprio da mordere e la morbidezza tutta

viola dei mirtilli. Deliziosi!

Articoli simili:

Quando il vino è storia
Arrivo all’indirizzo che mi hanno indicato e non penso di essere nel posto giusto.Invece del classico casale di campagna in mezzo ai vigneti sono nel centro di Canelli, una cittadina in provincia di Asti, davanti ad un portone di un palazzo in stile ...
Dolce soffice al doppio yogurt - @clelia bakery
"La mamma è quella persona che vedendo che i pezzi di torta sono quattro e le persone sono cinque, dice che i dolci non le sono mai piaciuti." (Tenneva Jordan)E allora perchè non gliene prepariamo uno tutto per lei? Un dolce bello e rassicurante, com...
Muffin alle nocciole e avocado - @sonietta_gipsysoul
Vi piace l'avocado? Io lo adoro e premetto che preferibilmente lo consumo crudo con un goccino di limone. Però in cucina tutto è possibile e ho voluto provarlo anche in un impasto dolce da cuocere in forno, come fonte di grassi buoni a sostituire bur...
Bavarese alle fragole al profumo di rosmarino - @clelia bakery
“… e si potevano mangiare anche le fragoleeee…”Avete riconosciuto la canzone di Vasco Rossi?La canticchio sempre quando in Aprile, tornano sui banchi del mercato quei bei cestini ricchi di frutti rossi e profumati. Per celebrarle, ho preparato questa...
Quando il vino è amore
È buio da poco, ancora intravedo il dolce profilo delle colline marchigiane, ma soffia un vento freddo che mi sbatte in faccia una pioggerellina ghiacciata e io sto armeggiando con un grosso lucchetto per aprire il pesante cancello che ho davanti. Il...
Paolina – Storia di un capolavoro
Prende il via la mostra Paolina. Storia di un capolavoro, al Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno dal 19 marzo al 30 maggio 2021. Questa iniziativa inaugura le celebrazioni propedeutiche agli anniversari canoviani del 2022, anno in cui infatt...
Condividi l'articolo:
Sonia Guarise
[email protected]

Un grafico in cucina con deformazioni sparse per tutto ciò che è creativo, ricercatrice instancabile di bellezza, adoro girare per le città con la macchinetta fotografica al collo, paladina del mangiar sano e dell’attività fisica contro tutti i mali. La colazione è il mio pasto preferito, prediligo gli ingredienti insoliti e le combinazioni strampalate ma salutari e naturali, condisco tutto con una buona dose di fantasia, ho le visioni notturne su come combinare e fotografare un nuovo piatto. Che poi è tutto buono anche senza burro e chissà quanti zuccheri! Sul mio blog trovate tante facili ricette per tutta la famiglia e per uno stile di vita sano. Che poi vale sempre e solo una regola: deve farti stare bene!

No Comments

Post A Comment