Quanto vale una copertina

Sono molto orgogliosa delle copertine di questo OCCHI di gennaio, le guardo e penso a quanti professionisti hanno dedicato le loro competenze e il loro tempo per realizzare questi 2 scatti. Solo 2 foto scelte su un servizio fotografico di almeno 100, durato più di 4 ore. E la foto è solo la punta dell’iceberg.

A volte mi chiedo se davvero ne valga la pena, se i miei clienti, i miei lettori ne capiscano il vero valore aggiunto… Non lo so! Tanti vogliono ridurre tutto a un semplice “quanto costa, il tuo concorrente mi fa meno”, io continuo a pensare che è così che ci si distingue, è così che OCCHI spicca rispetto agli altri. OCCHI Magazine mostra ricerca e passione per l’arte e per il suo lavoro.

2 scatti e il lavoro di 6 professionisti:

Monica titolare di Incartesimi, artigiana dell’arte dei fiori ha lavorato giorni per realizzare mughetti, soffioni, e anemoni.

Ilaria Baggio ha studiato il makeup che doveva risaltare pur essendo delicato visto la sobrietà dei fiori.

La modella Alexandra e il suo viso adatto a foto beauty in studio

Il fotografo Giò Tarantini che ha studiato il set e le luci, realizzato gli scatti e la loro post produzione

Il nostro Andrea che ha aiutato Giò e realizzato le riprese per il video backstage

Il nostro Paolo per l’impaginazione finale delle copertine

Ne vale la pena?

Sì, io penso ancora di sì, la soddisfazione di avere queste foto sulle copertine dei nostri magazine vale tutto questo lavoro.

Non smetterò mai di ringraziare chi crede che il bello valga sempre la pena di essere realizzato:

Il fotografo Giò, Ilaria Baggio per il makeup, Monica e le sue creazioni, la modella Alexandra e i ragazzi di OCCHI!!

Articoli simili:

Quando il vino è memoria
Soave è una piccola e bellissima cittadina completamente murata e mi sono sempre sorpreso nel trovare, proprio nel centro di questo borgo, quella che probabilmente è la cantina più importante del territorio: l’azienda Pieropan. Fino...
Kiens il cantante bassanese al MAYBE Festival in Villa Angaran San Giuseppe
Kiens è un’artista emergente del territorio bassanese. Il nome d'arte, Kiens, deve le sue origini al mondo del writing; si avvicina alle cerchie di freestyle e al mondo della musica rap e R&B/soul, arrivando oggi al suono che lo contraddisting...
Editoriale Agosto 2021 | Anna Zaccaria
Notti magicheL’estate 2021 ci ha già regalato emozioni fortissime con la vittoria degli azzurri agli europei … e non è ancora finita, ora è il momento delle Olimpiadi.Ho sempre considerato i calciatori degli sportivi viziati dai troppi soldi, atleti ...
AMA Music Festival 2021
DAL 25 AL 29 AGOSTO 2021 Villa Ca’ Cornaro – Romano d’Ezzelino Dopo il successo dell’ultima edizione mercoledì 25 agosto torna Ama Music Festival, un evento di cinque giorni all’insegna della musica, dell’arte, della cultura e della sostenibilità. ...
Quando il vino è lento
SONY DSC Ci sono vini che vengono prodotti velocemente, nel tentativo di inseguire le mode del momento o addirittura di anticiparle. Ci sono aziende che sono sempre aggiornatissime e che in cantina dispongono delle più sofisticate novità tecnologich...
Editoriale Luglio 2021 | Anna Zaccaria
Voglia di Normalità Finalmente possiamo dedicare le nostre copertine ai festival musicali. A luglio LUMEN FESTIVAL che quest’anno fa un’anteprima a Bassano con la versione Boutique (23-25 luglio) per poi ritornare a Vicenza nella versione Music Fest...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment