3 consigli per un make up impeccabile

1. La tridimensionalità e la luminosità di un viso sono questioni puramente ottiche ed essenziali per avere un risultato professionale. Seguiamo il cosiddetto “triangolo di luce”.

Il triangolo di luce si trova al centro del viso ed ha i suoi 3 angoli alle estremità delle sopracciglia e sul mento, come vediamo nell’immagine. Tutto ciò che si trova all’interno di questo triangolo è ciò su cui si focalizza maggiormente l’attenzione, perciò dovrà essere più luminoso del resto del viso. Per questo scopo utilizzeremo quindi, dopo aver applicato il fondotinta,  un illuminante nelle zone suggerite dal triangolo di luce: arcata sopraccigliare, parte superiore degli zigomi, contorno occhi, punta del naso, arco di cupido.

2. Come fare in modo che il fondotinta rimanga perfetto per tutto il giorno?

Applichiamo un buon primer prima del trucco, nel caso di pelli oleose è perfetto un primer opacizzante. Non è altro che una crema che crea una sottospecie di “pellicola” permettendo al fondotinta di non  mescolarsi con il sebo e la sudorazione prodotta dalla pelle durante la giornata. Altro consiglio: a meno che la pelle non sia troppo secca applichiamo una buona cipria sopra il fondotinta, servirà ad opacizzare e fissare ulteriormente il trucco!

3. Ottenere con il make up quella perfetta forma allungata, armoniosa e che esalta il taglio dell’occhio sembra un’impresa impossibile?

Niente affatto, basta seguire la sua forma naturale!

Non dobbiamo far altro che tracciare una linea immaginaria che parta dal centro della palpebra inferiore, passi per l’angolo esterno dell’occhio e continui verso la tempia. La linea ottenuta corrisponderà all’inclinazione naturale dell’occhio, ed è quella che dovremo seguire quando ci trucchiamo. Abbassando l’inclinazione infatti otterremmo un occhio “cadente”, alzandola invece otterremmo un occhio “mozzato”.

Articoli simili:

6 errori che si fanno per la fretta - I consigli di Ilaria
1. Non far assorbire bene la crema giorno sul viso prima di mettere il fondotinta. In questo caso l’effetto maschera è assicurato, il fondotinta non si amalgama bene al viso e crea chiazze e spessore sulla pelle.2. Stendere il fondotinta con le mani....
Il Mascara
Quando scegliamo un mascara dobbiamo pensare all’effetto che vogliamo ottenere sulle nostre ciglia, e la sua riuscita è influenzata dal tipo di applicatore che utilizziamo. Lo scovolino fa davvero la differenza! La sua forma permette alla nostre cigl...
I consigli di Ilaria - gennaio 2021
Inizia un nuovo anno, dobbiamo prenderci cura di noi stesse! Iniziamo dalla pelle che dev’essere perfetta con impatto visivo impercettibile, texture sempre leggere aiutate da un un buon primer e da un fondotinta non troppo coprente. Zigomi, ang...
I consigli di Ilaria: 4 Idee per un make up delle feste impeccabile.
MAKE UP NATALE, EYELINER NERO E ROSSETTO ROSSO Un trucco per Natale semplice, ma comunque intenso e appariscente. Si tratta di puntare sulle labbra con una bella tonalità di rosso, una sfumatura accesa e viva, come il rosso lacca, porpora oppure rub...
Le labbra
Parliamo di una parte importante nel viso di una donna: Le labbra. Ma come truccarle? Labbra sottili? Il trucco ideale per farle sembrare più carnose. Usa una matita per tracciare il contorno delle tue labbra: cerca di creare una nuova linea di cont...
La perfetta sfumatura
Passare da un colore ad un altro gradualmente senza stacchi netti. Iniziamo dalla base: prima di applicare l’ombretto dobbiamo stendere sull’occhio un prodotto in crema o una matita morbida che ci permetterà di fissare la polvere alla palpebra e ren...
Condividi l'articolo:
Ilaria Baggio
[email protected]

Truccatrice e acconciatrice, diplomata alla MUD Make-up Designory di Milano. Per due anni Regional Make Up Artist per La Truccheria Make Up For Ever

No Comments

Post A Comment