Editoriale Aprile 2021 | Anna Zaccaria

Diciamolo… solo a sentir parlare di colori ci vengono i brividi… giallo, arancione, rosso… al venerdì siamo in attesa di news, al lunedì cerchiamo di capire cosa si può fare e cosa no e già a partire dal mercoledì ci troviamo a sperare in buone news per il venerdì. È un loop che si ripete e si ripeterà per un bel po’!

Ogni mese però Occhi c’è e questo è certezza. Trovate le nostre copie nei bar aperti che fanno servizio di asporto, nelle farmacie, nei negozietti di alimentari di quartiere, nei panifici, tabaccherie, gelaterie, pizzerie da asporto, così come presso ristoranti aperti per il take away.

Anche questo mese tantissimi contenuti: oltre ai dolci creati dalle nostre simpatiche pasticcere Clelia e Sonietta, vista la stagione dell’asparago appena iniziata, vi abbiamo suggerito una veloce ricetta creata dal nostro Masterchef preferito Antonio Lorenzon. Continuiamo a parlare di vino con Gianfranco Cipresso, di giovani con Gianni Zen, di motivazione con Sebastiano Zanolli, di libri con gli amici di Palazzo Roberti. In più, un piccolo speciale sulla mostra “Paolina. Storia di un capolavoro”, mostra aperta per ora solo on line presso la Gypsotheca di Possagno ma che speriamo poter visitare presto “off line”. Stiamo diventando proprio una rivista “seria”!!! 😉

Per la gioia di tanti lettori non mancano mai gli annunci che, grazie al lancio del nuovissimo sito, cambiano però impaginazione, perché in fondo, a fare le cose sempre uguali un po’ ci si annoia e la noia non fa parte di noi! A tal proposito, oltre a invitarvi a visitare il nuovo sito occhi.annunci.it vi informo che per garantire un livello maggiore di sicurezza abbiamo eliminato tutti gli account creati con il vecchio sito. Se non lo avete ancora fatto, per poter inserire annunci nel nuovo sito, dovete registrarvi nuovamente anche con le stesse credenziali.

Lo so, sono di parte… ma avete visto le copertine di questo mese? Il progetto è stato completamente seguito e ideato da Giò Tarantini. L’idea è nata per rendere omaggio al Corriere della Sera che sta pubblicando una serie di dispense fotografiche realizzate in collaborazione con Nikon e dedicate a professionisti del settore. Fra queste, a maggio, uscirà una dispensa con una sezione dedicata a Giò Tarantini.

L’abito è stato realizzato dalla designer vicentina Giorgia Sasso coordinata da Stefania Marian, assistente fotografa di Giò. La peculiarità delle foto va ricercata nell’uso particolare delle luci che creano un effetto ombra estremamente interessante. Bravissima la modella Laura Diral truccata dalla makeup artist Andreea Bucur. Un grazie anche a Vittoria Beltrame che ha realizzato il video backstage. E allora, BUONA LETTURA, ci vediamo a maggio… magari all’insegna del colore bianco!

Articoli simili:

Editoriale Luglio 2021 | Anna Zaccaria
Voglia di Normalità Finalmente possiamo dedicare le nostre copertine ai festival musicali. A luglio LUMEN FESTIVAL che quest’anno fa un’anteprima a Bassano con la versione Boutique (23-25 luglio) per poi ritornare a Vicenza nella versione Music Fest...
Lumen Festival 2021
Dopo 7 edizioni, un percorso in continua crescita e un anno di stop forzato, Lumen Festival riparte nel 2021 più forte che mai, in partnership con Snackulture. Per non farsi mancare nulla, il festival si sdoppia anche in due versioni: il Lumen Boutiq...
Quando il vino è glocal
L’Italia è splendida e ricca di ogni cosa, ma l’emozione che provo ogni volta che ho l’occasione di andare in Sicilia è indescrivibile. La prima volta che ci sono andato avevo 22 anni, una Seat Ibiza scassata, due lire in tasca e mentre affrontavamo ...
Una Storia della Ceramica – Collezione Costenaro
In occasione dei suoi 70 anni Ivano Costenaro assicuratore bassanese si regala, e regala alla comunità, una mostra unica capace di attraversare 70 anni di storia artistica della ceramica del territorio. Ivano Costenaro è sicuramente uno dei gran...
Quando il vino è leggero
Leggerezza... Si, proprio leggerezza è la parola che mi è venuta in mente quando ho incontrato per la prima volta Marcella Biasin nella cantina della sua famiglia. Leggerezza nei modi, nel sorriso, nel fisico minuto. Leggerezza nel descrivere i proce...
Editoriale Giugno 2021 | Anna Zaccaria
Resistere... Sempre. Quando 6 anni fa Lavinia, Lorenza e Veronica Manfrotto hanno ideato e organizzato la prima edizione della rassegna culturale “Resistere”, il loro desiderio era quello di porre attenzione verso la grande sfida che come negozio di...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment