10 Regole d’oro per perdere peso nel modo giusto – Parte 1

Apri una qualsiasi rivista di fitness e benessere e sicuramente troverai almeno una nuova dieta o tipo di allenamento che promette di farti perdere peso in modo facile e veloce.

La verità… se il tuo obiettivo è perdere peso la cosa peggiore che puoi fare è saltare continuamente di dieta in dieta o cambiare allenamento con troppa frequenza. 

Non lasciarti abbindolare da promesse di risultati da sogno senza fatica; la maggior parte delle volte non portano a nessun risultato, o se anche dovessi avere dei risultati iniziali sarebbero comunque difficili da mantenere, in quanto dati da pratiche non sostenibili a lungo termine.

Fortunatamente, facendo un po’ di pulizia tra tutta la montagna di diete spazzatura, possiamo trovare alcune pratiche che hanno superato la prova del tempo e possono essere raggruppate nelle “10 regole d’oro per perdere peso in modo sano”. Elencate di seguito, dalla meno alla più importante.

10. Bere 0,03 litri d’acqua per chilogrammo di peso corporeo

Siamo composti al 60-70% da acqua, viene quindi abbastanza facile capire l’importanza di essere ben idratati per mantenere a livelli ottimali tutte le funzioni fisiologiche del corpo. L’acqua inoltre aiuta a percepire i corretti livelli di appetito e sazietà, sostenendo i tuoi sforzi nella perdita di peso. Semplicemente moltiplica il tuo peso in chili per 0,03. Per esempio, se pesi 70kg, dovresti bere 2 litri d’acqua al giorno (70 x 0,03 = 2,1).

9. Dimenticati della bilancia, concentrati sulle piccole vittorie

Concentrarsi sui soli numeri della bilancia può creare la ricetta perfetta per l’auto-sabotaggio. Ridurre i tuoi sforzi e risultati a dei semplici numeri porta spesso all’aumento dello stress dato dalle normali ondulazioni del peso e lo stress è uno dei nemici peggiori della perdita di peso. La soluzione è celebrare le piccole vittorie di ogni giorno, per esempio, sapere di avere bevuto la giusta quantità d’acqua o esserti allenato anche se non ne avevi voglia. Sono queste piccole vittorie e non i numeri della bilancia, a portarti giorno dopo giorno verso il tuo peso forma.

8. Praticare giornalmente esercizi di respirazione e meditazione 

Come ho menzionato nel punto precedente, lo stress è uno dei peggiori nemici della perdita di peso. È stato provato da numerose ricerche che la meditazione, e la respirazione diaframmatica in particolare, se fatta espirando per il doppio del tempo dell’inspirazione; per esempio, inspiro per 2 secondi, espiro per 4. sono tra le pratiche più efficaci per ridurre lo stress e supportarti nei tuoi obiettivi di salute e fitness

7. Dai priorità al recupero e alla cura giornaliera di te stesso

Allenarsi è indispensabile per perdere peso, ma anche sapersi fermare e dare al corpo ciò di cui ha bisogno per rigenerarsi è altrettanto importante. Se sei uno di quelli che spinge sempre a mille, richiedendo continuamente al tuo corpo senza mai risparmiarti, ricorda che anche l’allenamento è uno stress e come tale va gestito e bilanciato con regolari attività di recupero, come camminate in natura, yoga leggero, saune e massaggi.

6. Cammina per almeno 10000 passi al giorno

L’essere umano ha vissuto e si è evoluto per migliaia di anni in un mondo dove per sopravvivere doveva essere in costante movimento, altrimenti sarebbe morto di fame, freddo o magari divorato da un predatore. È solo negli ultimi 100 anni che, grazie alle innovazioni tecnologiche, l’attività fisica necessaria alla sopravvivenza si è ridotta a zero. Allenarti in palestra per una, due o tre ore la settimana sicuramente aiuta, ma la chiave sta nel ricercare il movimento durante tutta la giornata, per esempio, usare una scrivania che permetta di lavorare in piedi e prendere le scale invece dell’ascensore.

Ti ho promesso 10 regole, purtroppo però lo spazio a me dedicato non è sufficiente a contenerle tutte. Comincia intanto e meditare su quanto detto e a lavorare su queste 5 pratiche. Il prossimo mese ti svelerò le prime 5, che sono anche le più importanti.

Performax fitness

chi è massimo trevisan

Massimo Trevisan o Coach Max è un preparatore atletico e coach della nutrizione e longevità con base a Bassano Del Grappa, dove gestisce uno studio di personal training “Performax Fitness Coaching”, e copre la posizione di preparatore atletico della squadra agonistica del Centro Nuoto Rosà. La sua specialità è lavorare con donne e uomini sopra i 40 per aiutarli a costruire abitudini e consapevolezza, attorno ad alimentazione, esercizio e stile di vita, per riconquistare la loro salute e sentirsi 10 anni più giovani, così da ricominciare ad amare se stessi e il proprio corpo, avere l’energia per essere più produttivi a lavoro e la vitalità per inseguire le proprie passioni ed esserci per la loro famiglia.

Articoli simili:

10 Regole d'oro per perdere peso nel modo giusto - Parte 2
Lo scorso mese ti ho introdotto alle prime 5 pratiche per aiutarti nel ritrovare il peso forma nel modo più sano e sostenibile. Oggi ti svelerò le prime cinque, che a mio parere sono anche le più importanti. 5. Allenati per forza e massa muscolare...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio – Perchè i tessuti tecnici migliorano la performance?
Alcuni tessuti “fanno caldo”? La risposta è no.Diciamo però che esistono tessuti che, grazie alla loro struttura, allontanano la percezione del freddo.Quando si è impegnati in un allenamento, non sentiamo il freddo, ma la situazione si capovolge dura...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio – Il nostro goal? Trovare la TUA scarpa giusta
Il nostro goal? Trovare la TUA scarpa giusta Caro Lettore, essere Negozi Specializzati Calcio per noi significa riconoscere le esigenze di ogni giocatore, piccolo o grande che sia, individuando la miglior scarpa e garantendogli ottime performan...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio
PERCHe’ SCEGLIERE UN NEGOZIO SPECIALIZZATO CALCIO PER I TUOI PIEDI “EDUCATI”? In pochissimi sanno orientarsi dentro alla galassia dei modelli delle scarpe da calcio. Infatti spesso le mamme pensano che la scarpa da 280 euro (che tanto vuole suo figl...
I nostri ragazzi a Tokyo 2020
La delegazione italiana degli atleti alle olimpiadi di Tokyo è la più numerosa di sempre.  Il gruppetto di atleti veneti è veramente molto corposo ancora più ampio se consideriamo gli atleti tesserati con le società sportive venete. In queste pagine ...
Intervista a Eyob Fainel | Il bassanese d'eritrea
Eyob Fainel è volto noto fra gli appassionati della corsa a Bassano del Grappa e non è raro vederlo sfrecciare con la sua falcata lunga ed elegante fra le nostre strade nei periodi (pochi per la verità) in cui è a casa. Suoi i primati italiani del...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment