L’Italia da Scoprire – Indimenticabili momenti di benessere

Qualche giorno per staccare la spina dalla routine quotidiana è sempre più una prerogativa della stagione autunnale. Lasciarsi coccolare e immergersi nella bellezza della natura, il modo migliore per rigenerarsi e fare il pieno di energie. Il turismo del benessere è un settore in costante crescita e rientra nel concetto di quella vacanza che include una dieta sana, relax, rinnovamento spirituale e attività sportiva, in particolar modo nei centri Wellness & Spa sparsi nel territorio italiano.

Nell’incantevole scenario di Marlengo, nei pressi di Merano, sorge uno dei più suggestivi Hotel Benessere di tutto l’Alto Adige, La Maiena Meran Resort. Una struttura a 5 stelle in posizione panoramica sull’intera vallata, dove la cordialità altoatesina incontra il design d’avanguardia. Piscine riscaldate, saune, bagno turco alle erbe aromatiche, galleria salina: una coinvolgente esperienza di relax attende gli ospiti del resort con rituali giornalieri per una profonda sensazione di rigenerazione.

Maiena Meran Resort
Grand Hotel Alassio

I piccoli borghi marinari svelano il loro lato più intimo proprio in questo periodo. L’autunno in questi luoghi è solo un prolungamento, più fresco, dell’estate. Con meno folla, più tranquillità e prezzi più accessibili. Nel tratto di costa ligure tra Savona e Imperia, una delle zone con il miglior clima d’Italia, si trova il Grand Hotel Alassio Beach & Spa Resort: qui la bella stagione non finisce mai! Bagni aromatici alle erbe, fontane di ghiaccio, percorso Kneipp, cromoterapia e una calda piscina con acqua di mare: la Thalasso Medical Spa è un’oasi di vero benessere. A contornare il tutto, le proposte sportive della struttura, volte alla scoperta del territorio e dei suoi affascinanti scorci. Certi di poter godere della quiete del momento, dell’estrema attenzione del servizio e dello charme di un ambiente senza tempo, gli ospiti possono ritrovare il loro equilibrio psicofisico.

Anche il nostro amato Veneto vanta una lunga tradizione termale, in particolar modo nella zona di Abano. All’inizio del ‘900 l’Hotel Mioni Pezzato fu tra i primi alberghi costruiti nell’area di Abano Bagni. Le acque termali del bacino Euganeo si raccolgono a circa 1.500 m di altitudine sui Monti Lessini, nelle Prealpi Venete. Dalle montagne, le acque defluiscono nel sottosuolo e intraprendono un viaggio di 80 km durante il quale si arricchiscono di preziosi sali minerali. Il viaggio termina quando, raggiunta la zona delle Terme Euganee, le acque sgorgano nuovamente in superficie a temperature che superano gli 80°C. Quest’acqua sorgiva è unica al mondo per le sue qualità chimico-fisiche e per il suo elevato potere benefico.

Hotel Mioni Pezzato
Hotel Aeon

Sui pendii baciati dal sole e colorati dalla natura, tra l’Altopiano del Renon e la pittoresca località di Soprabolzano, si erge il romantico Hotel Aeon, con una vista mozzafiato sull’orizzonte, tra le ripide creste delle Dolomiti e le dolci colline delle vallate circostanti. Un antico maso riconvertito a struttura ricettiva wellness, con servizi d’eccellenza per accogliere anche la clientela più esigente. La piscina sospesa con vista sullo skyline alpino, la jacuzzi sul rooftop, la raffinata sala del tè il giardino segreto: la vera felicità è continuare a meravigliarsi!

Da tempo conosciuta per le sue sorgenti curative, Bormio offre una grande opportunità di benessere grazie alle sue piscine naturali, ricche di preziosi microelementi e totalmente gratuite! Le Terme Libere di Bormio sono anche chiamate Vasche di Leonardo: fu proprio Leonardo da Vinci a parlare per primo di queste acque nel suo Codice Atlantico. Queste splendide vasche di acqua calda si trovano nei pressi dell’omonima sorgente in mezzo al bosco, tra la natura incontaminata delle montagne. Uno spettacolo di colori che vanno dal blu al verde, in un’atmosfera intima e selvaggia.

Terme Libere di Bormio

Rubrica a cura di:

Christian Cheso

Marketign Specialist per l’Hotellerie e il Turismo.

Cofondatore del circuito Blamche Hotels.

[email protected]

Articoli simili:

Editoriale novembre 2021
Non è facile parlare di un tema così importante come quello della violenza sulle donne senza cadere nella retorica o nella banalità. Noi di OCCHI negli ultimi anni abbiamo sempre dedicato uno spazio speciale al 25 novembre, giornata mondiale contro l...
PHISHING: a pesca delle nostre password
Tutti noi abbiamo sentito parlare di "phishing". A volte in un avviso della banca, altre volte in corsi di formazione, altre volte in email di avviso provenienti da servizi web a cui ci siamo registrati. E abbiamo imparato che si tratta di una truffa...
A&A – Saul Costa e Fabio Zonta
Abbiamo scoperto il valore salvifico dell’arte in tutte le sue declinazioni solo nel momento in cui questa ci è stata tolta. Dopo le chiusure imposte dalla pandemia in tanti è emerso il desiderio prepotente di riempiersi gli occhi e la mente del bell...
Spazio donna e la rete di associazioni antiviolenza
La violenza contro le donne non conosce età, classe sociale, formazione scolastica: è trasversale e soprattutto è un problema reale e sempre attuale. Le statistiche nazionali parlano chiaro: nel 2020 a seguito della pandemia e del lock down vi è stat...
Associazione ARES Aps
Sembra sempre impossibile fino a quando non viene fatto.Nelson MandelaCosa è il centro Ares?L’Associazione Ares è un Centro per il trattamento psicologico e rieducativo di uomini autori di violenza domestica attivo a Bassano del Grappa, in provincia ...
Spazio Zen - Novembre 2021
L’episodio di Giulia, la ventenne universitaria dell’Università di Bologna, che ha interrotto la lezione di filosofia, come forma di lotta contro il green pass, mi ha fatto venire in mente i miei esordi universitari a Padova. Proprio alla facoltà di ...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment