Editoriale gennaio 2022 – Se non ci provi ti auto escludi dalla “gara”

Gennaio è il mese dei buoni propositi, delle diete che inizieranno (un) domani, del corso di ginnastica che si inizierà a frequentare, dei “farò”, dei “sarò”…

Lo ammetto mi sono divertita negli anni scorsi a scrivere su una nota del cellulare qualche obiettivo da raggiungere: nel 2021 avrei dovuto salire il Monte Grappa i bicicletta… non ci ho neanche provato e così non posso neanche disperarmi per il fallimento.

Se non ci provi ti auto escludi dalla “gara”, ti sei auto-giustificato… il problema nasce invece, quando lo vuoi fare, quando cominci a credere di potercela fare e lì se fallisci il dispiacere brucia. Ma è proprio in questa altalena fra desiderio, fiducia, sfiducia, gioia che secondo me sta l’essenza della vita; nel provare a fare qualcosa di buono e impegnarsi per realizzarlo sapendo di poter sbagliare e perdere ma con la consapevolezza che, molto spesso, il vero piacere non sta nell’obiettivo fine a se stesso ma nella strada che hai percorso per raggiungerlo.

Il mio augurio è quello di avere il coraggio di provarci, di andare oltre la propria zona di confort sapendo di poter fallire ma al contempo assaporando il gusto della vita

Non voglio svegliarmi un giorno, guardare indietro la mia vita ed accorgermi di non avere mai veramente vissuto.” Robert Sean Leonardda – L’attimo fuggente

Cominciamo il 2022 con un progetto che mi riempie di orgoglio: le foto copertine sono realizzate da Ruth Orkin leggenda della fotografia. A dicembre è stata infatti inaugurata la mostra fotografica a lei dedicata che si protrarrà fino a maggio. Quella di Bassano è la prima tappa di un tour internazionale organizzato da Ruth Orkin Archive in occasione dei 100 anni dalla nascita. Abbiamo bisogno di scoprire e ritrovare il bello e il gusto dell’arte, della musica, della poesia. Ecco, proviamo a metterlo fra le note del cellulare… nel 2022 non perderò l’occasione di riempirmi gli occhi di bellezza!

Buona vita a tutti!!!

Articoli simili:

Arianna Rubin, non chiamatemi influencer
“Andrea Parini, assieme a Giovanni Petucco, è il capostipite della ceramica moderna a Nove e uno dei più importanti ceramisti italiani del ‘900.” Con questa esemplare sintesi redatta da Nico Stringa nel 1985, si inquadra perfettamente il valore di u...
Editoriale maggio 2022 - Il bello della vita
Da giovane avevo un animo molto competitivo: mi piaceva primeggiare nelle piccole competizioni di atletica al liceo o a scuola in classe soprattutto nelle materie scientifiche… Arrivata all’università volevo fare in fretta per essere indipendente eco...
Editoriale aprile 2022 - Tutta la vita in una valigia
Da un mese assistiamo increduli alle immagini di devastazione che arrivano dall’Ucraina. Ma come è possibile che nel 2022 in Europa possa scoppiare la guerra?Come è possibile che la popolazione sia costretta a scegliere fra abbandonare tutto o rimane...
70+40+190= 300 storie POP – Andrea Parini
“Andrea Parini, assieme a Giovanni Petucco, è il capostipite della ceramica moderna a Nove e uno dei più importanti ceramisti italiani del ‘900.” Con questa esemplare sintesi redatta da Nico Stringa nel 1985, si inquadra perfettamente il valore di u...
L'Italia da Scoprire – Sorprese di primavera
L’arrivo della primavera ha portato con sé un turbinio di colori, suoni e profumi che inneggiano alla rinascita e alla serenità. Intorno a noi, paesaggi che si vestono di luce e bellezza, delicate fragranze, fiori colorati che si risvegliano sotto il...
DA RICICLO A RIUSO la differenza è importante
È un fenomeno già tristemente noto: negli oceani sono presenti enormi isole di plastica. La più conosciuta e più vasta è quella presente tra Giappone a Hawaii: la sua estensione è stimata in 10 milioni di km quadrati, pari all’estensione del Canada, ...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment