L’addobbo perfetto del Natale 2021

Come sarà questo Natale? È la domanda che spesso ci pongono i nostri clienti. Poi arriva il freddo, le foglie smettono di cadere, la nebbia attutisce i rumori ed eccola, l’idea del Natale che ancora una volta diventa realtà. E quest’anno noi rispondiamo così: scateniamoci e divertiamoci. 

Ecco come vorremmo che fosse il nostro Natale, quello che suggeriamo a chi ci chiede come fare l’addobbo e le decorazioni per la vetrina o il packaging dei prodotti. Divertiamoci a condividere questo bel momento senza schemi da rispettare, con tutti i colori che vogliamo. Quello che conta è che il Natale ci rappresenti in ciò che ci piace e in ciò che ci fa stare bene. Dando libero sfogo alla nostra identità, saremo sicuri che il Natale diventerà il nostro Natale.

E parlando di ciò che piace possiamo dire che sicuramente quest’anno è richiesto molto l’albero innevato, perché dà il senso di casa, di calore e focolare. La neve in tutte le sue forme decorative ha sempre un grande impatto nelle nostre emozioni.

Il colore arancione, scheggia impazzita nella gamma natalizia, unito ai grigi e ai blu ma anche da solo, ha avuto un grande successo forse perché dà carica ed energia, attira le persone che vogliono estro e allegria. Il verde salvia con il rame, il bluette con il verde smeraldo, il nero e rosa antico, il celeste carta da zucchero con i naturali, sono tutti colori che rilasciano buonumore e serenità.

Le sfere e i balocchi dovrebbero essere sempre di vetro per esaltare al meglio ogni colore. Questo Natale gioca con noi e ci diverte con tanto velluto liscio nei colori pastello. Renne e teste di alce per riportarci nella montagna più fredda, coperte, tappeti e cuscini rigorosamente in pelliccia ecologica e ancora renne in patchwork e tartan, cervi in velluto o legno per uno stile “Cortina” un po’ più chic.

Perfino Babbo Natale con gnomi e folletti ha riscoperto il gusto di cucinare e per questo lo troviamo in veste di pasticciere intento a sfornare dolci pan di zenzero. Le luci multicolor fanno la loro entrata al fianco delle classiche luci a Led calde. Potremmo dire che tutto ciò che non è classico è stato un successo.

Non per sminuire alcun stile, anzi, ma per riconoscere forse che tutti noi abbiamo voglia di cose nuove, forti e vere. Lasciamoci ispirare allora dalle nostre emozioni ed esprimiamo ciò che ci fa stare bene. Facciamo il Natale che più desideriamo. Con gioia. E divertimento!

In collaborazione con:

Articoli simili:

Ruth Orkin, leggenda della fotografia
18.12.2021 – 02.05.2022 GALLERIA CIVICA BASSANO DEL GRAPPALeggendaria figura di fotoreporter ma anche cineasta americana, autrice assieme al marito Morris Engel del lungometraggio indipendente “Il piccolo fuggitivo” premiato con il Leone d’Argento al...
Quando il vino è memoria
Soave è una piccola e bellissima cittadina completamente murata e mi sono sempre sorpreso nel trovare, proprio nel centro di questo borgo, quella che probabilmente è la cantina più importante del territorio: l’azienda Pieropan. Fino...
Kiens il cantante bassanese al MAYBE Festival in Villa Angaran San Giuseppe
Kiens è un’artista emergente del territorio bassanese. Il nome d'arte, Kiens, deve le sue origini al mondo del writing; si avvicina alle cerchie di freestyle e al mondo della musica rap e R&B/soul, arrivando oggi al suono che lo contraddisting...
Editoriale Agosto 2021 | Anna Zaccaria
Notti magicheL’estate 2021 ci ha già regalato emozioni fortissime con la vittoria degli azzurri agli europei … e non è ancora finita, ora è il momento delle Olimpiadi.Ho sempre considerato i calciatori degli sportivi viziati dai troppi soldi, atleti ...
AMA Music Festival 2021
DAL 25 AL 29 AGOSTO 2021 Villa Ca’ Cornaro – Romano d’Ezzelino Dopo il successo dell’ultima edizione mercoledì 25 agosto torna Ama Music Festival, un evento di cinque giorni all’insegna della musica, dell’arte, della cultura e della sostenibilità. ...
Quando il vino è lento
SONY DSC Ci sono vini che vengono prodotti velocemente, nel tentativo di inseguire le mode del momento o addirittura di anticiparle. Ci sono aziende che sono sempre aggiornatissime e che in cantina dispongono delle più sofisticate novità tecnologich...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment