Il nemico numero 1 della perdita di peso

Ti hanno mai detto che dormire aiuta a perdere peso?

Ok, magari la formula non è proprio così semplice. Il punto è che il sonno è strettamente correlato col tuo metabolismo e il metabolismo è chiaramente connesso con mantenimento, perdita o aumento di peso.

La realtà è che anche una sola notte di sonno perso porta all’aumento dell’insulino-resitenza e quest’ultima favorisce l’accumulo delle cellule adipose. Uno studio ha provato che una sola settimana con una media di 4 ore di sonno per notte ha portato i partecipanti a poter essere classificati pre-diabetici. Direi dati piuttosto preoccupanti visto che per molti la normale media è di 5 ore di sonno.

Purtroppo non c’è dieta o allenamento che possa riparare il danno metabolico creato dalla mancanza di sonno; anzi in un soggetto cronicamente carente di sonno l’aggiunta di stress dato da diete restrittive o allenamenti troppo intensi può portare all’effetto esattamente opposto: l’aumento di peso.

Il sonno è strettamente correlato con le funzioni ormonali del corpo umano, la carenza di sonno di qualità può portare all’aumento della Grelina, l’ormone dell’appetito e in contemporanea all’abbassamento della Leptina, l’ormone che regola la sazietà. Inoltre la mancanza di sonno porta all’aumento del cortisolo, anch’esso correlato all’insulino-resistenza. 

A questo punto spero di avere reso abbastanza chiaro il quadro della situazione. Se desideri perdere peso o mantenere il tuo peso forma, mantenere un’abitudine del sonno regolare è assolutamente fondamentale, soprattutto per risultati a lungo termine.

Moltissime sono le cose che puoi fare per favorire una buona notte di sonno, ma 4 sono quelle che fanno veramente la differenza 

1. Fai il possibile per andare a letto e svegliarti alla stessa ora ogni giorno, o al massimo con 60 minuti di differenza. Questo è alla base della regolazione del ciclo circadiano, l’orologio interno che regola ogni funzione del tuo corpo.

2. Evita l’esposizione alla luce blu emessa dai monitor di cellulari, televisori e tablet. Questo tipo di luce in natura è prodotto dal sole e sopprime la produzione di melatonina, la quale normalmente dovrebbe elevarsi nelle ore serali, così da favorire il sonno. Se proprio non puoi farne a meno almeno armati di speciali occhiali che filtrano la luce blu.

3. Consuma una cena leggera almeno 3 ore prima di coricarti ed evita bevande alcoliche dopo cena. Coricarsi con lo stomaco pieno diminuisce notevolmente il sonno profondo e la fase REM; le due fasi del sonno maggiormente rigenerative.

4. Mantieni la glicemia stabile. Consumare prodotti altamente lavorati, ricchi di carboidrati raffinati porta a continue fluttuazioni della glicemia. Questo è stressante per il corpo ed è correlato a bassa qualità e durata del sonno.

Solitamente i miei clienti mi cercano perché hanno bisogno di muoversi e magari sentono anche il bisogno di avere una mano sul fronte alimentare. Sono spesso sorpresi quando la prima pratica sulla quale andiamo a lavorare è proprio il miglioramento della qualità del sonno, ma in breve tempo si rendono conto che è proprio quella a fare la differenza e a sostenerli nel loro percorso.

Performax fitness

chi è massimo trevisan

Massimo Trevisan o Coach Max è un preparatore atletico e coach della nutrizione e longevità con base a Bassano Del Grappa, dove gestisce uno studio di personal training “Performax Fitness Coaching”, e copre la posizione di preparatore atletico della squadra agonistica del Centro Nuoto Rosà. La sua specialità è lavorare con donne e uomini sopra i 40 per aiutarli a costruire abitudini e consapevolezza, attorno ad alimentazione, esercizio e stile di vita, per riconquistare la loro salute e sentirsi 10 anni più giovani, così da ricominciare ad amare se stessi e il proprio corpo, avere l’energia per essere più produttivi a lavoro e la vitalità per inseguire le proprie passioni ed esserci per la loro famiglia.

Articoli simili:

Gli allenamenti copia incolla non funzionano per la longevità
Immagina... Stasera esci e vuoi sentirti al meglio; apri l’armadio di tua figlia, che è 10 cm più alta e pesa 5 chili in più di te. Prendi un vestito che a lei sta d’incanto, lo indossi e... Chiaramente il risultato finale non sarà ciò che vole...
10 Regole d'oro per perdere peso nel modo giusto - Parte 2
Lo scorso mese ti ho introdotto alle prime 5 pratiche per aiutarti nel ritrovare il peso forma nel modo più sano e sostenibile. Oggi ti svelerò le prime cinque, che a mio parere sono anche le più importanti. 5. Allenati per forza e massa muscolare...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio – Perchè i tessuti tecnici migliorano la performance?
Alcuni tessuti “fanno caldo”? La risposta è no.Diciamo però che esistono tessuti che, grazie alla loro struttura, allontanano la percezione del freddo.Quando si è impegnati in un allenamento, non sentiamo il freddo, ma la situazione si capovolge dura...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio – Il nostro goal? Trovare la TUA scarpa giusta
Il nostro goal? Trovare la TUA scarpa giusta Caro Lettore, essere Negozi Specializzati Calcio per noi significa riconoscere le esigenze di ogni giocatore, piccolo o grande che sia, individuando la miglior scarpa e garantendogli ottime performan...
10 Regole d'oro per perdere peso nel modo giusto - Parte 1
Apri una qualsiasi rivista di fitness e benessere e sicuramente troverai almeno una nuova dieta o tipo di allenamento che promette di farti perdere peso in modo facile e veloce.La verità... se il tuo obiettivo è perdere peso la cosa peggiore che puoi...
Viaggio all'interno di una scarpa da calcio
PERCHe’ SCEGLIERE UN NEGOZIO SPECIALIZZATO CALCIO PER I TUOI PIEDI “EDUCATI”? In pochissimi sanno orientarsi dentro alla galassia dei modelli delle scarpe da calcio. Infatti spesso le mamme pensano che la scarpa da 280 euro (che tanto vuole suo figl...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment