Lumen Festival 2022

ECCO TUTTI GLI ARTISTI E LE NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2022

22-26 GIUGNO a SPARK (VICENZA)

Il Lumen Festival di Vicenza, arrivato al suo decimo anno di vita, ora scalda i motori per un’indimenticabile estate 2022. Non solo musica ma anche conferenze laboratori nel pomeriggio che coinvolgeranno personaggi pubblici ed esperti di assoluto rilievo.

Il festival ritorna dal 22 al 26 giugno nella meravigliosa cornice di Spark, l’area per musica, sport, cibo e divertimento in riva al bellissimo laghetto di Marola, a due passi dal centro di Vicenza. 5000 metri quadrati con una spiaggia attrezzata, bar, ristoranti, campi da beach volley e da paddle, wakeboard sul lago, palestra e tanto altro.

Quest’anno il Lumen Festival sarà diviso in due zone: da una parte la zona con ingresso libero (con offerta a partire da 2 euro) con dj set, bar (da orario aperitivo in poi), street food, i talk e workshop pomeridiani, i mercatini e l’afterparty dopo i concerti, il beach volley, il wakeboard e tanto altro ancora. Dall’altra la zona concerti con ingresso consentito solo con biglietto, dove ci saranno i live degli headliner del festival.

il programma

Il mercoledì 22 giugno data zero con apertura solo nella zona con ingresso libero, con musica, bar, ristoranti e tutte le attività che Spark ha da offirire. 

La musica dal vivo inizierà nella serata di giovedì 23 giugno con MYSS KETA. “Performer, rapper con un’attitudine punk, icona pop, diva definitiva” che torna a Vicenza dopo il 2019, a supporto, l’elettro-duo veneziano dei Queen of Saba.

Venerdì 24 giugno con il rapper vicentino Nitro preceduto dall’esplosiva energia de LA SAD, per concludere l’afterparty a cura di Crookers.

Sabato 25 giugno sarà la volta del rapper-cantautore Bresh, poi Chiamamifaro e infine l’afterparty di Bawrut. 

Per chiudere in bellezza, domenica 26 giugno spazio al giovane talento di Naska, punk rock. In apertura, un’altra artista vicentina, Nicol, arrivata da Amici e pronta ad esibirsi di fronte al pubblico della sua città. Per chiudere i Fuera.

Ricchissima anche la programmazione pomeridiana di talk e workshop:

Giovedì 23 giugno protagonisti moda e sostenibilità ambientale, il presente e il futuro del loro rapporto assime al vicentino Matteo Ward (Ceo WRÅD), Mariella Milani (giornalista di moda), Andrea Rosso (MYAR) e Sara Sozzani Maino (Vogue Italia). 

Venerdì 24 giugno spazio ad un dibattito sulla rivoluzione portata dai social nel marketing delle aziende, con Romano Cappellari (Direttore Scentifico CUOA), Nicolò Fabris (vicentino, responsabile comunicazione Parma Calcio) e i ragazzi di ScuolaZoo, la community social più famosa tra gli studenti con oltre 4 milioni di follower su Instagram

Sabato 25 giugno sarà invece dedicato al tema dell’uguaglianza di genere e delle nuove prospettive del femminismo, con Carlotta Vagnoli (autrice, attivista, sex columnist), Silvia Semenzin (ricercatrice ed attivista) e la partecipazione straordinaria di MySecretCase, marchio italiano di sex toys da impegnato anche sul piano culturale e dei diritti. 

Domenica 26 giugno con un talk dedicato al tema delle migrazioni e il racconto che la musica può fare di esse e chi le compie, diretto dal dj internazionale Bawrut.

Un ritorno alla normalità che Lumen Festival ha deciso di celebrare con un’edizione che si preannuncia indimenticabile, oltre che imperdibile.

Biglietti in vendita sul www.ticketsms.it e su www.lumenfestival.com.

Info: [email protected] – Instagram: @lumenfestival

in partnership con Snackulture e Dystopia Management

Articoli simili:

Sherwood Festival 2022
Sherwood Festival 2022 torna dopo due anni di stop!IL RICHIAMO DELLA FORESTA DI SHERWOOD È SEMPRE PIÙ VIVOUN MESE DI CONDIVISIONE TRA MUSICA, CULTURA E SPORTDAL 15 GIUGNO AL 16 LUGLIO nel Park Nord dello Stadio EuganeoTanti gli ospiti, tra italiani e...
Intervista a Monica Bordignon
Liberblu® negozi di intimo specializzato curvy a Castelfranco Veneto, San Vito di Altivole, Thiene, caratterizzato da produzione e vendita di lingerie, intimo e costumi da bagno per taglie conformato e non solo. La titolare Monica Bordignon ama st...
Radio Voice
Ve lo ricordate Veneto Channel, la pagina facebook nata in piena pandemia per tener compagnia a tutti noi reclusi in casa? Quel progetto ora ha dato il vita a Radio Voice.Radio Voice è una radio web nata da un’idea di Nicola Battocchio (el Bat) che, ...
VINTAGEMANIA 2022
Lo chiedevano i tanti appassionati del vintage, lo chiedevano i tanti che si sono divertiti a cercare un capo di abbigliamento o un oggetto di design a prezzo conveniente, lo chiedevano i tanti che si sono rilassati con la musica dal vivo magari con ...
Dental Family Center - Lo studio dentistico a misura di famiglia
A novembre 2021 lo storico studio dentistico Mazzocchin e Cappellari si è rinnovato diventando DENTAL FAMILY CENTER. Completamente ristrutturato al suo interno, Dental Family Center ha mantenuto quelli che sono sempre stati i principi guida degli ...
Di Castello in castello
Il Veneto, come tutta l’Italia, è ricco di testimonianze medievali ancora oggi ben visibili grazie alla cura che le comunità locali e le autorità mettono nella salvaguardia delle vestigia di castelli, torri e mura cittadine; tuttavia, a una grande vi...
Condividi l'articolo:
Occhi Magazine
[email protected]

Occhi è la rivista storica del territorio di Bassano del Grappa, con oltre 25 anni di distribuzione nel bassanese, vicentino, alta padovana e trevigiano. Occhi è un giornale di contenuti, curato, elegante, mai banale, pieno di approfondimenti e contenuti esclusivi.

No Comments

Post A Comment