Scatta con Giò Tarantini

“Scatta con Giò” è la rubrica di Occhi con consigli e tutorial di fotografia a cura di Giò Tarantini.
Nato nel 1970 a Brindisi, ha vissuto a Lecce e poi in Grecia per un periodo, e da 25 anni vive a Bassano del Grappa. È diventato fotografo quasi per caso, trasformando quella che era una passione in un mestiere. Quando era solo un hobby in tanti gli dicevano avesse un occhio particolare e una buona abilità nel comporre le inquadrature, così ha cominciato a seguire dei workshop tenuti da altri fotografi quali Roberto Fiocco. Per Giò Tarantini la fotografia è il mezzo espressivo per fermare momenti e ricordi irripetibili, ma non è una mera e semplice riduzione della realtà. Grande appassionato di viaggi ha una capacità incredibile di trasmettere emozioni grazie alle sue foto. La sua fotografia ha un campo di applicazione molto ampio: passa con agilità dal reportage di viaggi, al ritratto, ai servizi matrimoniali e di moda, all’industriale. Alla base di questa una grande curiosità e voglia di sperimentare che lo porta spesso a sviluppare dei progetti originali e nuovi.
Giò è anche il fotografo dietro alla maggior parte degli scatti delle copertine di Occhi, creando sempre fotografie di grande impatto visivo, artistico e tecnico.

 

 

Lampadina illuminata solo dalle scintille, un set up molto molto semplice, ma veramente carino e di effetto. MATERIALE: • Una lampadina • Delle “scintille” (quelle di capodanno per capirsi) • Un cavalletto • Uno specchio (non è obbligatorio ma i riflessi della lampadina sullo specchio creano un effetto molto bello) Questo...

Tutorial molto semplice da realizzare per giocare con luci ed ombre, creando un’atmosfera veramente particolare. È richiesto solo qualche piccolo accorgimento e delle tende a veneziana che potete trovare nei negozi di fai da te. Non vi resta che provare e condividere con noi i risultati...

Fermare l’istante della goccia che tocca la superficie dell’acqua può sembrare un’impresa difficilissima, invece è più semplice di quello che sembra, basta qualche accorgimento e tanta pratica. Seguite i consigli e i trucchi di Giò per realizzare scatti veramente spettacolari. ...

Un tutorial di food semplice, veloce e con bei risultati; da fare in casa a costo praticamente zero.Per realizzare uno scatto di questo genere sono necessari solamente una piccola scatola ed una finestra, ed ovviamente del cibo da fotografare.Il “trucco” consiste nel creare una feritoia...

Piccolo tutorial per uno still life davvero divertente. Questo semplice video, per la rubrica Scatta con Giò, vi spiegherà come impostare la macchina fotografica e il flash a slitta per ottenere un'immagine still life veramente d'impatto....

Le gelatine fotografiche sono dei filtri da applicare direttamente sulla fonte di luce per modificare le caratteristiche della luce proiettata. Le gelatine possono essere realizzate in vetro o in materiale plastico (poliestere). Le gelatine in vetro vengono montate su un telaio da applicare al proiettore, mentre...

Fare foto ai fulmini è sempre stato “affascinante” ed una sfida sia per fotografi amatoriali che professionisti. Dimenticatevi di poter cogliere in foto un fulmine quando lo vedete, premendo il tasto di scatto! Servono alcuni accorgimenti indispensabili (a meno che non abbiate comprato un “trigger” -...

Tra la fotografia notturna esiste una tecnica che riesce ad impressionare il movimento terrestre, disegnando sull’immagine le scie create dalle stelle. Quest’ultime lasciano una traccia circolare attorno ad un punto che sembra quasi fisso, la stella polare. L’asse di rotazione terrestre passa all’incirca in corrispondenza...

Chi da piccolo non è rimasto con il naso all’insù a guardare le stelle, almeno una volta??? Ancora più bello è fotografare il cielo stellato, così ecco qualche consiglio se volete provarci.Attrezzatura necessaria: • un buon cavalletto, in quanto avrete bisogno di utilizzare un tempo di scatto...

Questo progetto è nato in collaborazione con Arianna Signor, bravissima performer di Pole Dance della scuola WeLovePole di Bassano del Grappa e coinvolgendo la super talentuosa bodypainter Lela Perez , che ha dipinto la modella con l’argilla. L’idea era di rappresentare con il corpo la “natura”,...